La carta Hype è una carta di pagamento emessa da Banca Sella. Questa carta prepagata possiede tutta una serie di caratteristiche, sempre più tecnologicamente avanzate e moderne, ricercate oramai con insistenza dagli utenti.

Vi sono una serie di vantaggi e svantaggi nell’utilizzo della carta Hype ma, di certo si tratta di uno dei migliori prodotti del mercato finanziario digitale e non.

carta hype

I vantaggi sono numerosissimi!

Innanzitutto è dotata di un codice IBAN e si tratta di un prodotto che offre differenti alternative, così da poter scegliere tra le carte Hype con i servizi più adatti alle vostre esigenze.

L’utilizzo di Hype è consigliato, in primis, perché è una carta sicura.

Poi, è anche utile e pratica da gestire perché funziona quasi totalmente attraverso l’app, così da essere utilizzata da ogni tipo di sistema operativo disponibile su mobile e web.

Vediamo come funziona la carta Hype, le sue caratteristiche e quali sono tutti i suoi vantaggi.

Come funziona Hype

La carta Hype appartiene al circuito di pagamento MasterCard e questo quindi, rende tale strumento utile per pagare in ogni parte del Mondo. Infatti, è uno dei circuiti più diffusi a livello planetario.

Grazie a tutti i suoi sistemi di protezione, la Hype carta può essere utilizzata per dei pagamenti sicuri.

Con il prodotto emesso dalla Banca Sella, vi sarà sempre la garanzia degli acquisti sia off-line che on-line. I suoi punti di forza sono i costi e la varietà dei prodotti.

Le carte Hype

La prima cosa da dire è che vi sono due tipologie di carta Hype, per un totale però di tre differenti offerte.

Le tre versioni disponibili sono la carta Hype Start, che è il piano di tipo standard, la carta Hype Next (prima del 2021 questa tipologia di carta si chiamava Plus) che invece, è un piano esclusivo che è molto simile alle carte nere o oro e il piano Hype Premium.

Carta Hype Start MasterCard

La carta Hype Start è una carta conto che appartiene al circuito MasterCard ed ha un canone annuo gratuito.

Ha un limite di spesa di 2 mila e 500 euro al giorno ed un limite di prelievo di 250 euro al giorno. Questa carta per uso personale, è dotata anche del funzionamento contactless e di IBAN.

Inoltre, viene rilasciata gratuitamente ed è compatibile con Google Play, Apple Pay oltre ad avere un plafond di 2 mila e 500 euro.

Tra i vantaggi di questa carta vi sono i suoi costi molto bassi, il fatto che è dotata di codice IBAN ed è adatta per i minorenni. Inoltre, è ideale anche perché è compatibile con i sistemi di pagamento digitale.

Carta Hype Next MasterCard

La carta Hype Next Mastercard è una carta prepagata che ha un canone mensile di 2,90 euro.

Ha limite di spesa giornaliero di 5 mila euro, con un limite di prelievo giornaliero di mille euro. Funziona anche con il sistema contactless ed in più, viene rilasciata gratuitamente.

È compatibile con differenti sistemi di pagamento digitali ed ha un plafond di 50 mila euro.

Tale carta si gestisce facilmente dall’applicazione per dispositivi mobili, ha dei limiti giornalieri e un plafond molto elevati ed inoltre, costa pochissimo. Ha tutte le caratteristiche di una carta oro o di una black.

Piano Hype Premium

Vi è infine, il piano Hype Premium. Questo conto Hype ha un canone mensile di 9,90 euro al mese.

Oltre alle caratteristiche della carta Next, è anche una carta di debito World Elite MasterCard con ricarica illimitata ed ha inclusa una polizza assicurativa per i viaggi.

Offre una protezione maggiore sugli acquisti e anche sul furto da prelievo in contanti. Una caratteristica del Piano Premium, è che mette a disposizione anche un’assistenza dedicata 7 giorni su 7 tramite WhatsApp.

Su tantissime operazioni le commissioni sono pari a zero, così come i costi per le transazioni, per il pagamento di bollettini o bollette.

Il piano Premium è inoltre, garantito anche dalla possibilità di fare bonifici istantanei gratuiti, prelevare e pagare in tutto il mondo in qualsiasi valuta con zero commissioni.

Ha infine, tutti i vantaggi e i limiti previsti dalla carta Hype Next che eroga tale piano.

Potrai ottenere un bonus di benvenuto sino a 25 euro richiedento qui la tua carta hype.

Carte di credito Hype

Molto spesso, analizzando tutta la loro serie di funzioni molto particolari, soprattutto per il conto Premium e per la carta Next, si parla di carte di credito Hype.

In realtà, non sono delle vere e proprie carte di credito. Il prodotto offerto da Banca Sella è una carta prepagata che promuove delle funzioni e delle caratteristiche che la rendono pratica, anche per svolgere azioni tipiche delle carte di credito “classiche”.

hype carta

C’è da dire che però, a differenza della classica carta di credito, quella Hype non è adatta per il noleggio auto perché l’IBAN non ha i numeri in rilievo.

Ma, proprio come una carta di credito, quella Hype si può utilizzare negli Stati Uniti o all’estero perché appartiene al circuito Mastercard.

I costi delle carte Hype

Tra i vantaggi delle carte Hype vi sono i loro costi. È una delle carte ricaricabili più economiche che esiste al Mondo ed infatti, è diventata molto popolare nel giro di pochissimo tempo.

Nella sua versione Start, ma anche in quelle Next o Premium, le carte Hype hanno commissioni e prezzi molto bassi.

Innanzitutto, sia per le versioni Hype Next e Premium, che per quella Start, l’attivazione è completamente gratuita. La carta scelta, quindi, viene spedita a casa regolarmente e senza costi aggiuntivi.

La carta Hype Start ha un canone annuo gratuito mentre invece, quella Next costa meno di 35 euro all’anno. Un prezzo molto basso!

Il piano Hype Premium ha un costo di poco inferiore a 10 euro al mese, ma permette di non pagare alcun tipo di commissione e offre una serie di servizi gratuiti aggiuntivi.

Un’altra cosa dire, per chi si chiede come ricaricare Hype, è che il costo di ricarica è gratuito col bonifico e non solo.

Con il piano Premium in particolare, si paga e si preleva gratis in tutto il Mondo, in qualsiasi valuta. In più, si possono fare bonifici istantanei gratuiti e non vi sono commissioni su ricariche, con carta, per bollette o bollettini.

Come ricaricare Hype

È possibile ricaricare la Hype carta mediante bonifico bancario oppure con dei contanti in una filiale di Banca Sella.

In tutti e due i casi, non sono applicate delle commissioni. Inoltre, si possono anche ritirare contanti dalla propria carta presso un ATM. Se la valuta è in euro non ci sono commissioni da pagare.

In pratica, si può ricaricare la carta in questi modi:

  • tramite un’altra carta di pagamento;
  • con bonifico Bancario;
  • ricevendo denaro da un altro utente Hype;
  • presso gli ATM o sportelli di Banca Sella;
  • tramite bonifico BancoPosta;
  • recandoti presso i centri SisalPay, tabacchi, bar o edicole;
  • presso i negozi PENNY Market o supermercati Carrefour;
  • associando un conto corrente a PayPal usandolo poi come tramite.

I limiti di ricarica e spesa delle carte Hype

Per le carte Hype vi sono limiti di prelievo, spesa e versamento da conoscere. Il plafond, ovvero l’importo massimo ricaricabile è di 2 mila e 500 euro per la carta Hype Start, mentre è invece di 20 mila euro per la carta Hype Next.

In un anno, il piano Start può sostenere movimenti per un massimo di 2 mila e 500 euro, mentre invece il limite è di 50 mila euro per quello Next.

L’importo di ricarica massima giornaliera è di mille euro al giorno per il piano Start e di 10 mila al giorno per il piano Next.

Per quanto riguarda il limite di prelievo in contanti ogni giorno, si attesta a 250 euro per la carta Hype Start e a mille euro al giorno per la carta Next.

Per quanto riguarda invece, il piano Premium: ha un limite di spesa per singola operazione con carta di 50 mila euro e non ha limiti di bonifico.

Inoltre, la ricarica massima giornaliera fatta con carta è di 500 euro, illimitata invece, quella tramite bonifico.

Il conto Premium ha la disponibilità massima fruibile illimitata e il singolo prelievo ATM può essere al massimo di 500 euro o di 2 mila e 500 euro giornaliero. La ricarica minima è di un centesimo per tutti i conti.

Servizi gratuiti delle carte Hype

Le carte Hype hanno una serie di servizi gratuiti inclusi. Ad esempio, l’attivazione della carta attraverso l’app è gratis, così come l’uso dell’applicazione da smartphone e dal web.

L’invio del codice PIN della carta è gratuito, così come i servizi accessori come quello sms, tutte le operazioni per trasferire soldi verso un altro conto e i prelievi, sia all’estero che in Italia.

hype

Anche i costi per le procedure della sostituzione o blocco della carta sono pari a zero.

Negli ATM di banche diverse da Banca Sella, potrebbero esserci delle commissioni aggiuntive. Infine, il pagamento MAV è gratuito, sia nelle succursali di Banca Sella che in app.

Servizi esclusivi della carta Hype

Vi sono una serie di funzioni esclusive ed evolute supportate da carta Hype. Innanzitutto, la presenza del codice IBAN che rende possibile utilizzare questa carta proprio come se fosse un conto corrente.

In tutte le versioni vi è il sistema contactless, in modo tale da fare gli acquisti tramite POS senza inserire il codice PIN fino alla cifra di 25 euro.

Un’altra caratteristica è la presenza del Wallet Google ed Apple Pay per i pagamenti tramite NFC. Con tale carta poi si può scambiare denaro facilmente con altri utenti Hype.

Vi è anche il servizio di Cashback Hype che permette di guadagnare fino al 10% del prezzo di un acquisto fatto con l’app. Poi si può usufruire del Credit Boost.

Il Credit Boost è un sistema di microcredito che aggiunge al saldo spendibile anche 2 mila euro con una sorta di finanziamento, fatto da Banca Sella, che può essere restituito secondo delle modalità differenti.

Infine, vi è un servizio di assicurazione sullo smartphone che si attiva direttamente dall’app.

Dove comprare la carta Hype, Banca Sella

È possibile acquistare la carta Hype direttamente on-line sul sito www.hype.it.

Si tratta di una carta conto molto facile da ottenere: basta registrarsi e poi la riceverete direttamente a casa vostra.

Il processo si fa seguendo la procedura guidata sul sito: basterà inserire i dati anagrafici e nel giro di 14 giorni lavorativi al massimo, si avrà la carta Hype scelta.

Per l’attivazione, è bene sapere che è gratis e si fa velocemente attraverso l’applicazione per dispositivi mobili.

Sicurezza della carta Hype

Tra le caratteristiche della carta Hype vi è il fatto che usufruisce di protocolli di sicurezza comuni ed efficaci. Si avvale, infatti del sistema Chip&Pin.

Tale sistema, autorizza i pagamenti POS al di sopra di 25 euro dopo aver inserito il codice PIN.

Inoltre, usa anche il sistema MasterCard 3D Secure Code. Questo sistema va a proteggere tutti i pagamenti fatti in rete con l’invio di un codice di sicurezza attraverso un sms.

La carta può anche essere messa in pausa, in modo tale da tutelare l’intestatario da eventuali transazioni fatte senza autorizzazione.

In caso di furto o smarrimento, si può bloccare la carta Hype sia attraverso l’app ma anche, attraverso l’assistenza Hype al numero 0152434614.

sicurezza carta hype

Da qui si può anche richiedere il blocco definitivo della carta. Per quanto concerne sempre la sicurezza, è bene sapere verificare il saldo e gestire le finanze è molto facile attraverso l’applicazione.

Tutto può essere tenuto sotto controllo: la sicurezza è un altro punto di forza di questa carta!

Hype recensione: a chi è adatta la carta prepagata di Banca Sella?

La carta Hype Banca Sella è adatta soprattutto per determinati utenti. In particolare, è ideale per giovani e minorenni perché la carta si può intestare anche a chi ha meno di 18 anni (il limite minimo è di 12 anni).

È consigliata quindi, per i figli che vanno all’estero e che hanno bisogno di autonomia finanziaria.

Inoltre, è adatta anche per i giovani alla prima esperienza lavorativa che possono sfruttare la presenza dell’IBAN e quindi ricevere bonifici e stipendi senza troppi problemi.

È ideale anche per i piccoli imprenditori, professionisti e tutti coloro che vogliono sostituire i contanti: possono sfruttare le procedure semplificate Hype di conti extra large come Premium o Next.

Consigliabile anche per chi la usa come seconda opzione: è una carta sicura da sfruttare insieme a quelle che già si hanno a disposizione.

Insomma, sono i costi bassi, la praticità ed una serie di funzioni che rendono la carta Hype una delle migliori carte prepagate del 2021!

Nel nostro caso vi consigliamo la Hype carta se volete fare trading online. Potete cosi mantenere divise le vostre spese quotidiane dagli investimenti.

Ma soprattutto quando fate pagamenti online e non avete molta esperienza, usate sempre una carta ricaricabile con i soldi che vi servono per fare gli acquisti o gli investimenti.

Se capitate su un sito internet poco affidabile, il vostro unico rischio saranno i soldi presenti sulla carta.

Glossario parole ricercate dai lettori sui motori di ricerca con risposta su questo articolo:

  • hype 2
  • carta prepagata hype
  • carta prepagata sella
  • credit boost hype recensioni
  • hype prelievi all’estero
  • carta ricaricabile hype
  • credit boost hype quando
  • hype plus
  • hype banca sella
  • carte prepagate hype
  • carta hype plus
  • applicazione hype
  • hype iban
  • recensioni hype
  • hype plus costo
  • mastercard hype
  • hype mastercard
  • carta hype banca sella
  • hype opinioni
  • hype recensioni
  • recensioni carta hype
  • recensione carta hype
  • carta hype opinioni
  • hype next limiti
  • costi carta hype
  • hype costi
  • banca sella hype start
  • hype sella
  • hype plus recensione
  • hype prelievo estero
  • ricarica hype
  • area clienti hype
  • hupe banca sella opinioni
  • carta conto hype
  • hype pro e contro
  • banca sella hype
  • app carta hype
  • carta prepagata banca sella
  • hype logo
  • 3d secure hype
  • hype plus opinioni
  • banca sella carta hype
  • yppx hype
  • carta hype usa
  • hype start opinioni
  • carta prepagata hype start
  • hype start costi
  • hype di banca sella
  • hype next opinioni
  • hype carta conto
  • hype conto
  • carta hype costi
  • crta hype recensione
  • banca sella prelagata
  • ricarica carta hype
  • mobile hype
  • happy carta
  • google hype
  • app hype
  • hype start prepagata
  • hype next vs hype start
  • logo hype
  • internet hype
  • carta conto sella
  • hype start recensione
  • recensioni carta hype
  • carta prepagata happy
  • hype next recensione
  • hype per business
  • costi ricarica hype
Torna su
Ti serve Aiuto?