FP Markets

FP Markets è una piattaforma sicura o è una truffa? Partendo da questo semplice quesito, il nostro scopo è offrirti una panoramica a 360 gradi riguardante le funzionalità, i servizi e le caratteristiche principali di questa piattaforma di trading.

Possiamo già anticiparti che FP Markets è considerato uno dei top broker per fare trading online sul Forex, attivo dal 2005. Inverti, presenta una vasta gamma di assets su cui speculare, a commissioni basse e accessibili anche nel caso in cui iniziassi come un investitore retail che intende investire partendo da piccole somme.  

Attraverso una recensione completa alla piattaforma FP Markets (puoi raggiungere qui il sito), potrai scoprire se il broker in questione potrà rispondere positivamente ai tuoi bisogni, accompagnandoti verso un percorso finanziario sicuro e professionale.

Introduzione a FP Markets – Tabella riepilogo:

Cos’è:Piattaforma per investire online
📑Licenze:ASIC / CYSEC
💰Deposito minimo:$100
🎮Demo:Gratis [APRILO QUI]
🤔Sicuro o Truffa?:Standard di sicurezza elevati
🥇Migliori servizi:MetaTrader/ Copy Trading/ Social Trading/ Area Formativa
💷Commissioni fisse:Zero
📢Sito ufficiale:https://fpmarkets.com
👍Voto e Opinioni:5/5 – ⭐⭐⭐⭐⭐
Caratteristiche più importanti FP Markets

Cos’è e come funziona FP Markets?

Attivo dal 2005, FP Markets (vai qui per richiedere una prova gratuita) sembra aver già scalato la classifica delle piattaforma di trading più apprezzate ed utilizzate da investitori online. Tuttavia, intendiamo ugualmente iniziare presentandoti le funzionalità ed il funzionamento della piattaforma in questione.

In primis, possiamo iniziare presentandolo come Broker ECN, il cui acronimo sta per “Electronic Communication Network” ed indica un intermediario finanziario che non interviene sui prezzi di mercato, così che gli utenti possano investire su valori reali, mantenendo pur sempre dei livelli di liquidità elevati. 

come funziona fp markets
FP Markets recensione 2021- cos’è e come funziona – Nell’immagine il sito ufficiale del broker

A tal proposito, corso della nostra recensione scopriremo che FP Markets propone degli spread variabili e bassi, soprattutto se comparati alla media di mercato. In verità, potresti anche imbatterti in occasioni in cui coppie valutarie major si presentano così liquide da poterci operare a zero costi, per quanto possa apparirti inverosimile. Un broker come FP Markets, infatti, non ha alcun conflitto d’interesse con i propri clienti, soprattutto perché ottiene entrate fisse dagli spread sulle posizioni aperte.

Un’altra caratteristica interessante riguarda la possibilità di fare trading DMA: FP Markets ti consentirà anche di procedere con l’acquisto reale dei titoli azionari che preferisci, garantendoti un’esposizione diretta ai principali mercati internazionali.

Il funzionamento di FP Markets segue logiche abbastanza comuni tra le migliori piattaforme di trading, in quanto propone una piattaforma user friendly, la cui varietà di strumenti di supporto la rende adatta anche per coloro che non hanno dimestichezza con strumenti del genere. 

In breve, dunque, cos’è e come funziona FP Markets?

FP Markets è un broker di trading online ECN con cui fare trading CFD o DMA con la certezza di investire, sui più importanti mercati finanziari, a commissioni basse e secondo standard di sicurezza abbastanza elevati. 

Videorecensione FP Markets

Ecco una recensione in formato video completa del broker FP Markets offerta dal canale divulgativo di Guidatradingonline.net, presente su Youtube.

Videocorso 2021 su FP Markets – cos’è e come funziona questo broker? Scopri ogni funzionalità guardando questo video completo

FP Markets è una truffa?

Non possiamo proseguire con la scoperta della proposta di trading del broker in questione se non plachiamo prima uno dei dubbi che, probabilmente, ti sarai posto anche tu:

“FP Markets è una truffa?”

Per quanto sia una questione lecita e anche abbastanza frequente, possiamo offrirti una risposta definitiva: no, FP Markets non è assolutamente un servizio di trading truffaldino ed inaffidabile.

Infatti, visitando qui il sito ufficiale potrai ottenere tutte le informazioni di cui necessiti per conoscere l’azienda: vengono riportati i numeri telefonici per contattare l’assistenza, ma anche gli indirizzi degli uffici legali.

Inoltre, parlando di autorizzazioni e regolamentazioni, sappiamo che il broker opera nel rispetto di quanto previsto da autorità di controllo internazionali, preposte per la salvaguardia degli interessi dei traders. Da questo punto di vista, FP Markets possiede diverse regolamentazioni:

  • ASIC

Acronimo che sta per “Australian Securities and Investment Commission”, fa riferimento all’ente che si occupa di regolamentare i mercati finanziari sul territorio australiano. Il broker possiede la seguente licenza: AFS 286354, la quale attesta la conformità dei servizi offerti con quanto previsto dalla legislazione australiana.

  • CySEC

In questo caso, facciamo riferimento alla principale autorità sorta sul territorio europeo, ovvero la “Cyprus  Securities and Exchange Commission”. Col numero di licenza 371/18, il broker possiede, in termini legali, le carte in regola per rivolgersi anche a noi traders appartenenti all’UE.

Insomma, siamo già riusciti a comprendere come FP Markets si imponga come uno dei migliori broker globali per il Forex Trading. Infine, potrebbe interessarti sapere anche che il broker segrega i fondi dei clienti, così da separarli da quelli aziendali, proteggendoli da qualsiasi eventualità: anche in questo frangente, FP Markets lavora per garantire la massima sicurezza ai propri clienti.

FP Markets: Vantaggi e Svantaggi

Prima di scendere nei particolari e approfondire singolarmente le funzioni di trading disponibili su FP Markets, potrebbe rivelarsi utile dare un’occhiata alla seguente tabella. Abbiamo deciso di inserire i principali vantaggi e svantaggi legati alla piattaforma, in modo che tu possa iniziare a valutarne la convenienza:

VANTAGGI FP MARKETSSVANTAGGI FP MARKETS
✅Copy Trading e Social Trading⛔️Commissioni fisse su alcuni assets
Expert Advisor su Metatrader
Spread bassi per le coppie FX
✅Numerosi servizi di analisi finanziaria
Vantaggi e Svantaggi FP Markets

Come potrai facilmente intuire, un probabile svantaggio potrebbe esser legato alle commissioni fisse di FP Markets. Ma, attenzione, si tratta ugualmente di situazioni da cui potersi facilmente svincolare: tali tariffe vengono applicate, ad esempio, facendo trading DMA sulla piattaforma Iress, oppure scegliendo le commissioni Raw operando con MetaTrader. Inoltre, parliamo pur sempre di costi bassi e accessibili anche ai neofiti del settore, per cui valutando attentamente il rapporto tra capitale investito e commissioni, potrai gestire al meglio la tua attività finanziaria.

Puoi scoprire qui l’intera proposta di trading FP Markets.

Mercati disponibili su FP Markets

Per iniziare la nostra guida al broker FP Markets, il primo aspetto di cui ci occuperemo riguarderà i mercati e gli assets negoziabili mediante la piattaforma. 

In primis, è importante iniziare a considerare il broker come uno dei più noti del settore: non a caso, è sul podio per l’elevato grado di soddisfazione mostrato dagli utenti, ma anche per la qualità dei materiali didattici offerti e per le migliori esecuzioni di trading proposte.

Inoltre, la piattaforma consta di un’interessante e ben variegata offerta di trading: scopriamo, pertanto, cosa puoi negoziare investendo con FP Markets:

  • Forex: con più di 60 coppie valutarie, tra cui quelle major, potrai puntare al mercato più caotico e liquido di sempre, godendo di spread davvero bassi (partono da 0.0 pips) e della possibilità di applicare la leva finanziaria;
  • Azioni: il broker offre più di 10.000 titoli su cui speculare (CFD) o investire in modalità reale (DMA). Comprende le azioni appartenenti alle cosiddette “blue chip”, come Amazon o Apple, ma anche quelle provenienti da mercati globali come Amsterdam, Hong Kong e Francoforte;
  • Indici di Borsa: propone i 19 maggiori Indici, come il NASDAQ, EUREX, S&P500, così che tu possa diversificare i tuoi investimenti puntando ad un paniere di titoli performante e che risponde alle tue esigenze;
  • Materie prime: grazie ad un’offerta abbastanza ampia, potrai scegliere tra commodities appartenenti ai metalli, all’energia o all’agricoltura, accedendo al mercato 24/5;
  • Criptovalute: proposta in continuo aggiornamento, è composta tanto da crypto dalla popolarità di BTC o ETH, ma anche dalle più emergenti.

A questo punto, vogliamo ricordarti che il broker ti consente investimenti con CFD (Contratti per Differenza) oppure in modalità DMA (Direct Market Access).

Nel primo caso, il trading CFD è l’ideale per operazioni di natura speculativa, ovvero per sfruttare a tuo vantaggio qualsiasi situazione di mercato. Infatti, potrai anche puntare  al ribasso grazie alla vendita allo scoperto. Al contrario, optando per il DMA potrai acquistare un titolo azionario a tutti gli effetti.

 Naturalmente, dovrai considerare le diverse condizioni di trading che si nascondono dietro queste due modalità: mentre i CFD risultano utili per diverse strategie e/o operazioni finanziarie, il DMA è consigliato esclusivamente per investimenti di medio/lungo termine.

Piattaforme disponibili su FP Markets: quali sono e come funzionano

Un broker professionale e dai riconoscimenti di FP Markets presenta differenti occasioni per iniziare ad investire online. Infatti, risulta importante conoscere le piattaforme disponibili, le quali si adattano sia ad utenti già affermati nel settore, che a coloro che sono ancora alle prime armi.

Dunque, investire con FP Markets consente l’accesso a:

  • IRESS;
  • MetaTrader 4/5;
  • App per smartphone.

Dovrai prestare particolare attenzione a tale scelta: la piattaforma è il principale strumento da  cui piazzare un ordine, per cui è essenziale conoscerne il funzionamento e gli strumenti di analisi finanziaria disponibili. Intanto, ti anticipiamo che aprendo qui un conto demo con FP Markets, potrai acquisire familiarità e dimestichezza con la piattaforma a zero rischi e zero costi.

IRESS: la piattaforma propria di FP Markets

IRESS è la piattaforma propria di FP Markets, pensata per consentire agli utenti meno abili di investire con rapidità e intuitività. In verità, potrebbe interessarti sapere che sebbene sia una piattaforma user friendly, dispone ugualmente di funzionalità avanzate con cui ottimizzare il tuo percorso di trading online.

Su IRESS potrai accedere a tutti i mercati sopracitati: oltre ai CFD, è con questa piattaforma che potrai investire in modalità DMA, operando con una leva fino a 20:01.

Inoltre, avrai a tua disposizione strumenti come:

  • Indicatori di trading;
  • Grafici multifunzione;
  • Confronto tra i prezzi di un asset/ studio di correlazioni di mercato;

Oltre agli strumenti per effettuare un’analisi tecnica approfondita, la piattaforma in questione è personalizzabile in base alle tue preferenze e/o esigenze. Infatti, potrai gestire più di portafogli, in modo da concederti maggiori chances di profitto, oppure scegliere di ricevere delle notifiche browser quando i mercati si allineano con i tuoi interessi. 

Potrai decidere se accedere a IRESS Trader (piattaforma basic) o IRESS ViewPoint. Quest’ultima, rappresenta un’interessante novità: è stata progettata per migliorare ulteriormente la tua esperienza di trading, accedendo a risorse sempre aggiornate per capire come e quando investire.

FP Markets Web Trader: investire con MetaTrader

Per fare trading online semplicemente accedendo al tuo browser, FP Markets rende disponibili le piattaforme più apprezzate, nonché le più utilizzate al mondo, da traders di livello avanzato: MetaTrader 4/5.

Grazie ad una piattaforma che mantiene un’interfaccia chiara e semplice da utilizzare, ma ricca di funzionalità vantaggiose, potrai investire garantendoti performances rapide, effettuando ordini con modalità di esecuzione differenti. 

Come vedremo in maniera più approfondita nei paragrafi che seguiranno, in questo caso il broker offre spread che partono da 0.0 pips, ma pone anche le condizioni ideali per fare scalping a costi ridotti.

Uno dei principali vantaggi di fare trading con MetaTrader è la presenza di EA (Expert Advisor), ovvero i cosiddetti “Expert Advisor”. Si tratta di software da impostare in base all’operatività e al profilo di rischio che si intende assumere, con i quali fare trading automatico

Infine, potrai operare con una leva finanziaria fino a 30:01, cercando di gestire al meglio il rapporto tra entrate/perdite grazie all’inserimento di strumenti per la gestione rischio (take profit, stop loss). Sulla base di quanto appena affermato, la soluzione migliore per scoprire i vantaggi di utilizzare MetaTrader è aprire un conto demo gratuito: accederai ad un’interfaccia speculare a quella reale, nonché a mercati aggiornati in tempo reale.

Iscriviti gratis da qui per provare gratis i servizi.

App di trading online FP Markets

Il broker FP Markets mostra il proprio carattere innovativo anche proponendo un’app per fare trading su smarphone. Non devi preoccuparti: è compatibile sia con sistemi iOS che Android ed è, ovviamente, scaricabile gratuitamente.

Tale servizio è essenziale nel caso in cui tu voglia monitorare l’andamento dei tuoi investimenti, oppure aprire/chiudere rapidamente una posizione. Infatti, l’app di FP Markets presenta le funzionalità tipiche di una piattaforma Web: potrai applicare indicatori per realizzare l’analisi tecnica, oppure impostare tools per la gestione rischio. 

In termini semplici, è una piattaforma intuitiva e personalizzabile, la quale consta persino di un calendario economico: uno strumento di principale importanza per restare aggiornati sulle ultime news di mercato.

Nel caso in cui tu sia un principiante, è chiaro che stiamo presentando un servizio disponibile anche in modalità prova: in pochi istanti, sfruttando un conto demo gratuito FP Markets a questo indirizzo, scoprirai l’intera proposta di trading del broker senza necessità di effettuare un deposito minimo.

Conti disponibili su FP Markets

Una delle opinioni più comuni legate al broker Forex più noto degli ultimi tempi è legata alla varietà di proposte che, in diversi modi, riescono a soddisfare le preferenze di diverse categorie di utenti. Tutto ciò, è ravvisabile anche dal ventaglio di conti tra i quali potrai scegliere: puoi aprirli in base alla piattaforma da te scelta, partendo da un deposito minimo di $100.

Possiamo distinguere, infatti:

  • Conto Forex: diviso in Standard e Raw (disponibile con MT4/5);
  • Conto IRESS: suddiviso in Standard, Platinum e Premier;
  • Conto Pro.
  • Conto demo.

In realtà, nel caso in cui potesse interessarti, il broker presenta anche dei conti islamici: anche in questo caso, la sceltà sara tra quello standard e quello Raw. Inoltre, si tratta di una soluzione fattibile esclusivamente utilizzando MeTrader, anche se è disponibile anche una modalità demo gratuita per testarne il funzionamento.

Conti Forex FP Markets

Riprendendo quanto accennato in precedenza, i conti Forex utilizzabili su FP Markets sono essenzialmente due.

  • Conto Standard.

L’account in questione potrebbe rivelarsi maggiormente adatto ad una categoria di utenti meno esperti, i quali possiedono una conoscenza tale da poter investire con MT4/5, ma non intendono esporsi ancora a tutti i rischi del trading online. 

Il deposito minimo è solo di $100 ed avrai l’occasione di investire su tutti gli assets disponibili con spread che iniziano da 1.0 pips. Inoltre, non verranno applicate commissioni sulle singole operazioni che effettuerai. Puoi rapidamente aprire un conto FP Markets qui, verificando in prima persona le migliori proposte per la tua attività di trading.

  • Conto Raw.

Tale tipologia di account potrebbe rivelarsi una soluzione più confacente all’operatività e agli obiettivi di investitori già avanzati, i quali hanno ben compreso il funzionamento di MetaTrader e investono a livelli di rischio maggiori. 

Anche in questo caso, il saldo iniziale minimo richiesto è di soli $100. Tuttavia, gli spreads risultano ancora più accessibili: partono da 0.0, mentre potresti andare incontro a $3 di commissione per le posizioni aperte. 

L’accesso è garantito su tutti i mercati disponibili sulla piattaforma, così come potrai sfruttare i tools e le opzioni di trading più innovative per investire come un esperto del settore.

Vogliamo cercare di semplificarti la scelta, evidenziando tale differenza: i costi raw fanno semplicemente riferimento a delle commissioni fisse, mentre per il conto standard queste variano poiché si basano sullo spread (divari otra prezzo d’acqusito/vendita di un asset).

Conti IRESS FP Markets

Nel caso in cui tu voglia fare trading in modalità DMA, abbiamo già chiarito che dovrai affidarti alla piattaforma IRESS. Per questo motivo, è bene conoscere i diversi conti disponibili per negoziare sui mercati internazionali, accedendo ad una pluralità di strumenti e funzioni avanzati. 

La scelta ricade su diversi account, le cui differenze principali riguardano il deposito richiesto inizialmente e le commissioni applicate. In più, qualsiasi conto tu scelga, avrai a disposizione gratuitamente i dati di mercato offerti dalla già citata versione IRESS ViewPoint.

  • Conto Standard

Aprendo un conto standard con FP Markets dovrai depositare almeno $1.000. Nonostante questo, negozierai sui migliori titoli azionaria tariffe di mercato che reggono più che bene la competizione. Infatti, i costi sono i seguenti: $10 AUD ed una commissione dello 0,1%.

  • Conto Platinum

In questo caso, dovrai versare un somma minima iniziale pari a $25.000. Investirai con un costo fisso di $9 AUD ed una percentuale dello 0,9%. La differenza rispetto all’account Standard riguarda perlopiù i tassi di finanziamento proposti da FP Markets: nel primo caso sono pari ad una tariffa di base+ il 4.0%. Con un conto Platinum, invece, appaiono ancor più accessibili, poiché andari incontro ad un costo fisso di base+ il 3,5%. 

  • Conto Premier

Tale account è, per molti utenti, quello più conveniente: dovrai versare $50,000 di deposito minimo, ma godrai di tariffe ancor più vantaggiose rispetto a quelle sinora presentante. Infatti, puoi investire con commissioni fisse pari a zero e con uno spread pari solo allo 0,8%. Come avrai ben compreso, si tratta del piano commissionale migliore proposto dalla piattaforma, anche se in linea generale, i costi del broker appaiono molto più abbordabili rispetto alla media.

Conto PRO FP Markets

Il conto PRO FP Markets è, senza dubbio, affascinante per le modalità e le proposte incluse, ma ci sono dei requisiti ben precisi per poterlo ottenere. Infatti, vengono prestabiliti criteri relativi al tuo reddito (dovrebbe essere almeno pari a $25.000 AUD). Inoltre, dovrai dimostrare di possedere le capacità necessarie per investire come un esperto.

Nel caso in cui fossi idoneo a questo upgrade, otterrai i seguenti benefici:

  • Leva finanziaria disponibile senza limitazioni;
  • Manager personale;
  • Protezione del saldo negativo.

Puoi aprire un conto PRO con FP Markets qui e metterti alla prova come un vero e proprio professionista.

Conto demo Gratuito FP Markets

Il conto demo FP Markets è un servizio totalmente gratuito e con cui metterti alla prova senza necessità di versare alcun deposito minimo.

Prima di scendere nel particolare, ti ricordiamo che il processo per l’apertura di un conto demo è davvero semplice:

  1. Raggiungi qui FP Markets;
  2. Inserisci nome ed email;
  3. Conferma l’attivazione;
  4. Inizia a fare trading.

Sebbene si tratti di una  modalità di prova, avrai ugualmente accesso a tutti i servizi disponibili per un conto reale. Infatti, potrai investire su qualsiasi prodotto finanziario, il cui valore apparirà aggiornato in tempo reale, così come potrai scoprire sia il funzionamento di IRESS che di MetaTrader 4/5.

La scelta di partire da un account demo gratuito il cui credito virtuale pari a $100.000 AUD è valida sicuramente per i neofiti, ma si rivela utile anche per i più esperti che necessitano di testare le strategie realizzate, preservando il capitale di cui dispongono.

Commissioni FP Markets

Sappiamo bene che, tra le prime questioni che un traders di pone durante la scelta di una piattaforma, rientra il piano commissionale. In realtà, le principali tariffe e le modalità con cui vengono applicate da FP Markets sono state già espresse durante la differenziazione presentata in base ai diversi conti da poter aprire. 

Tuttavia, possiamo attuare un rapido recap per comprendere meglio quali sono le commissioni imposte dal broker, iniziando da quelle relative agli account con IRESS.

  • Spread 0,1% e commissioni pari a $10 AUD;
  • Spread 0,9% e commissioni pari a $9 AUD;
  • Spread 0,8% e zero commissioni fisse. 

Avrai già intuito il riferimento ai conti standard, platinum e premier, i quali prevedono tariffe differenti, così come richiedono una soglia d’accesso minima diversa. 

Invece, nel caso in cui operassi con MetaTrader, il piano commissionale prevede:

  • Commissioni Raw: tariffe fisse pari a circa $3 AUD per operazioni, in assenza di spread;
  • Commissioni standard: tipiche di investimenti mediante CFD, non sono tariffe fisse, ma variabili poiché basate sullo spread.

Estendendo le tue ricerche, scoprirai che, attualmente, il broker in questione propone dei costi davvero accessibili: non a caso, la piattaforma brulica di utenti inesperti che partono da piccole somme.

Depositi e prelievi FP Markets

Le modalità di deposito e prelievo con FP Markets rispondono, ancora una volta, ai bisogni e alle preferenze di diverse categorie di investitori. Infatti, i metodi accettati per il deposito di denaro sono i seguenti:

  • Carta di credito/debito: le tempistiche sono immediate con MetaTrader, mentre per IRESS è richiesto un giorno lavorativo e non è prevista alcuna spesa per il deposito;
  • Bonifico bancario: implica l’attesa di H24 e non vengono applicate commissioni;
  • PayPal, Neteller, Skrill: assieme ad altre modalità di pagamento online, si tratta di modalità che richiedono un giorno lavorativo con IRESS, mentre sono istantanee con MT.

Puoi anche valutare l’opzione di trasferire del denaro da un broker a FP Markets: in questo caso, dovrai attendere ugualmente H24 ma il broker copre spese di 50 USD nel caso di depositi pari o superiori a $10.000.

Tutto ciò, è previsto in egual modo anche nel caso in cui si dovessero prelevare fondi. Tuttavia, il broker specifica che una volta effettuato un deposito, il prelievo dovrà avvenire secondo le stesse modalità. Ad esempio, se scegli un bonifico bancario, l’importo da prelevare dovrà essere versato sul medesimo conto.

La piattaforma assicura elevati standard di sicurezza e la massima trasparenza, ma anche una certa rapidità sia per il deposito che per il prelievo, mostrando la professionalità che contraddistingue il broker.

FP Markets: Copy Trading e Social Trading

La nostra recensione completa ad FP Markets non può oltrepassare argomenti di principale rilevanza, come gli strumenti e le risorse proposte per agevolare, semplificare e fornire supporto agli utenti della piattaforma.

Tra i più interessanti ed innovativi, il broker ha inserito il Copy Trading. Di cosa si tratta? Semplice: come suggerisce il termine, è una funzione attraverso la quale puoi scegliere personalmente dei traders da seguire, lasciando che i risultati che loro otterranno vengano riportati, in automatico, sul tuo profilo.

fp markets- funzione di copy trading
FP Markets- funzione di Copy Trading

Il broker sembra non lasciare nulla al caso, infatti la selezione dei migliori traders avviene in maniera abbastanza dettagliata: avrai a disposizione una classifica da cui confrontare gli esiti delle loro operazioni, analizzando lo storico della redditività di ciascuno di questi e valutandone le performances storiche. 

Avrai la chance di copiare più di un investitore, senza limitazioni relative al numero di coloro che potrai seguire. In questo caso, ti consigliamo di ampliare le tue scelte: maggiori saranno i traders scelti, più elevate saranno le occasioni di chiudere i positivo nonostante la tua inesperienza. In sintesi, si tratta di una declinazione differente di ciò che comunemente conosci come “trading automatico”, con la sola differenza che ti stai affidando a traders piuttosto che a bot. 

Il Copy Trading è direttamente correlato al Social Trading di FP Markets: termine che ci fa comprendere le dinamiche della piattaforma. Infatti, iscrivendoti gratuitamente su FP Markets entrerai a far parte di una community da cui poter imparare senza esporti a rischi eccessivi.

Copy Trading: caratteristiche e funzionamento

Vogliamo immediatamente presentare alcune delle principali caratteristiche che descrivono il funzionamento del Copy Trading di FP Markets:

  • Chiusura delle posizioni automatica: impostando un’eventuale quota massima che siamo disposti a perdere o una cifra limite che intendiamo raggiungere, la piattaforma si occuperà di porre fine all’operazione in corso;
  • Ampia scelta di traders da seguire: per consentire una diversificazione del tuo wallet ed una riduzione del rischio, sono presenti innumerevoli investitori da poter seguire. Sebbene chiunque possa passare da “copiatore” a “fornitore”, bisogna dimostrare di essere investitori consapevoli e vincenti se si vogliono ottenere rendimenti nel momento in cui altri traders decidono di copiare le nostre operazioni. Ciò evidenzia anche l’affidabilità dei traders da seguire, anche se è sempre insita una percentuale di rischio;
  • Gestione del rischio: facendo Copy Trading, potrai applicare una leva finanziaria nel caso in cui tu voglia aumentare i profitti ottenibili da una posizione. Inoltre, potrai diminuire la tua esposizione al rischio, replicando in maniera limitata le operazioni effettuate dai traders seguiti.

Durante la selezione, potrai anche visionare la “minimum balance”, ovvero la cifra minima richiesta per iniziare seguire un trader. Per quanto possa apparirti un’informazione aggiuntiva, in realtà è ottimale per gestire, sin da subito, il capitale di cui disponi nel migliore dei modi.

Cos’è il Social Trading di FP Markets

Dopo aver presentato il funzionamento del Copy Trading, potremmo aver attirato il tuo interesse: proprio per questo motivo, intendiamo specificare meglio le differenze esistenti con il Social Trading.

fp markets- come funziona il social trading
FP Markets- funzione di Social Trading

Infatti, quest’ultima soluzione è utile per interagire con altri utenti e comprenderne le strategie e le tattiche utilizzate per accedere ai mercati. In tal caso, potrai valutare o rielaborare come più preferisci le tecniche che risultano adatte ai tuoi obiettivi finanziari, avendo sempre a disposizione delle statiche relative al rendimento dei traders a cui farai riferimento.

Naturalmente, tutto ciò avviene in maniera tanto semplice quanto rapida: utilizzerai MetaTrader 4, concedendoti così il vantaggio di impratichirti con questa piattaforma.

Prima di concludere, vogliamo chiarire che entrambi gli strumenti presentati hanno una certa valenza per investitori inesperti: conscendo il funzionamento dei mercati, i rischi e le strategie migliori da applicare dalla diretta osservazione dei più esperti sul campo, senza dubbio potrai incrementare rapidamente il tuo livello di trading

Prova il Social Trading di FP Markets (demo gratis).

FP Markets: Strumenti di trading

L’offerta di trading FP Markets non è ancora terminata. Infatti, intendiamo approfondire quelli che sono gli strumenti di trading che potrai sfruttare a tuo vantaggio, per inserirti con maggiore cognizione delle opportunità e dei rischi correlati ad ogni singola negoziazione che intendi effettuare.

Nello specifico, potrai usufruire di servizi completi e professionali che ti guideranno durante il tuo intero percorso di trading, sia che tu operi in veste di investitore professionista, sia nel caso in cui stessi partendo da zero.

Gli strumenti di cui ci occuperemo sono:

  • VPS Forex;
  • Autochartist.

In realtà, raggiungendo il sito ufficiale FP Markets scoprirai che, grazie a piattaforme come MetaTrader4, disporrai di innumerevoli funzioni da poter utilizzare per direzionare correttamente le tue operazioni finanziarie, studiando ed analizzando tutto ciò che riguarda l’andamento degli assets da te preferiti.

Virtual Private Server FP Markets

Il servizio noto tra tutti gli utenti della piattaforma, nonché tra i più apprezzati, è il VPS per il trading sul mercato Forex. Prima di proseguire, vogliamo chiarire che è disponibile esclusivamente su MetaTrader 4/5.

In termini semplici, si tratta di una modalità avanzata per fare trading automatizzato sulle coppie valutarie, disponibile anche offline. Naturalmente, potrai scegliere gli Expert Adivsor da installare e configurare le impostazioni iniziali relative all’operatività e alla frequenza con cui subentreranno sul mercato.

come funziona il vps di fp markets
FP Markets- lo Strumento VPS

Ciò significa che potrai ottimizzare il tuo intero piano di trading: investendo in automatico, potrai cogliere le migliori occasioni di profitto offerte da un mercato sempre aperto. Inoltre, il broker si è occupato anche di garantire una bassa latenza, così da poterti assicurare delle transazioni rapide anche nei momenti in cui decidi di operare da  remoto.

Autochartist

Autochartist è un servizio gratuitamente proposto da FP Markets per comprendere al meglio le modalità con cui fare analisi tecnica. Nel caso in cui fossi poco preparato al riguardo, dovresti dapprima comprenderne l’importanza. Difatti, stiamo parlando di una delle due discipline di base del trading online, assieme all’analisi fondamentale. In questo caso, l’analisi tecnica non è altro che lo studio dei dati passati relativi ad un asset, attraverso grafici ed indicatori appositi, con lo scopo di elaborare delle previsioni e comprendere quale strategia adottare in base alla situazione di mercato.

Sfruttando Autochartist, avrai a disposizione una sorta di segnali di trading, ricevibili sotto forma di notifiche. Verrai, infatti, avvertito ogniqualvolta il mercato Forex sembra allinearsi con i tuoi obiettivi.

Tra i principali vantaggi di Autochartist, inseriamo:

  • Possibilità di monitorare, in contemporanea, l’andamento di diversi mercati finanziari;
  • Presenza di indicatori di numerosi di trading;
  • Expert Advisor per MetaTrader;
  • Identificazione delle tendenze di mercato attuali e dati fondamentali.

Anche tale strumento permette di personalizzare i tools per l’analisi finanziaria, così che ogni utente riesca ad approfittare di chances concrete di profitto.

FP Markets: l’offerta formativa

Un’ulteriore ragione che spinge i principianti a fare trading con FP Markets è legata all’offerta formativa completa, gratuitamente accessibili. In realtà, la sezione in questione è suddivisa per livelli, così che gli utenti intermedi o avanzati possano sviluppare nuove skills per inserirsi sui mercati.

A tua disposizione avrai:

  • Video corsi di trading: per i principianti sono disponibili tre livelli differenti, a cui corrispondono precisi argomenti. Iniziando dall’introduzione ai CFD, giungerai ad una graduale conoscenza di come e quando aprire/chiudere una posizione;
  • Glossario: è il punto di partenza nel caso in cui fossi una new entry in questo settore, in quanto comprende la definizione dei termini tecnici più comuni nel trading online;
  • e-book: disponibili sia per il trading CFD che per il Forex trading, ma anche per scoprire le migliori strategie di mercato, s’impongono come delle guide esaustive ma semplici da comprendere;
  • Webinar: si tratta di veri e propri seminari, gratuiti e che si indirizzano a qualsiasi tipologia di trader. Oltre ad osservare direttamente il modo in cui gli esperti si approcciano al trading, potrai vivere un’esperienza interattiva per migliorarti ed istruirti nel modo più semplice e rapido possibile;
  • Videotutorials: si tratta di materiali utili per comprendere il funzionamento delle piattaforma presenti su FP Markets.

Le informazioni che hai appena appreso evidenziano, prima di tutto, l’attenzione che il broker offre verso i propri utenti, garantendogli un percorso didattico-formativo sul trading online che integra tutte le nozioni essenziali per investire correttamente. Infatti, potrai persino decidere di ascoltare dei podcast con cui studiare e apprendere ascoltando lezioni tenute da esperti del settore.

Ti consigliamo di combinare lo studio della teoria alla pratica: ottenendo qui un conto demo gratuito, potrai mettere alla prova quanto studiato senza rischiare di intaccare i tuoi risparmi iniziali.

Blog Traders HUB

Un’altra sezione dedicata allo studio e all’approfondimento degli argomenti di trading più importante è presenta sulla piattaforma come Blog Traders HUB. Come puoi facilmente intendere, si tratta di un blog contente approfondimenti relativi a:

  • Analisi tecnica;
  • Analisi fondamentale;
  • Ricerca e formazione;
  • News sulla società FP Markets.

L’assolta novità riguarda il fatto che, non si tratta di materiali prettamente didattici. Infatti, parliamo di una sezione che puoi consultare in qualsiasi momento per ricevere aggiornamenti di mercato e ricerche condotte da analisti finanziari esperti. In questo modo, avrai sempre una panoramica ben ampia delle possibili operazioni da effettuare per raggiungere i risultati da te prefissati.

Assistenza clienti FP Markets

Per una valutazione completa della piattaforma FP Markets dobbiamo prendere in analisi differenti aspetti. Per tale ragione, non possiamo non esaminare la qualità dell’assistenza clienti: in fondo, è uno dei supporti necessari di cui gli utenti si servono per ottenere delucidazioni e chiarimenti circa le questioni tecnico-operative relative ad una piattaforma.

assistenza clienti fp markets
FP Markets: Assistenza e Supporto Clienti

Nel caso del broker FP Markets, come confermeranno le opinioni e le testimonianze di cui ci occuperemo a breve, anche il servizio di assistenza clienti funziona in maniera impeccabile.

In primis, dobbiamo considerare le differenti possibilità per ricevere supporto:

  • Live chat;
  • Assistenza telefonica;
  • e-mail.

In base alla problematica che dovrai risolvere, puoi scegliere tra queste opzioni: in qualsiasi caso, il team di FP Markets è attivo e disponibile H24 7/7 giorni. Inoltre, potrai ricevere supporto in ben 12 lingue.

Nel caso in cui il problema riscontrato dovesse rivelarsi comune, ti consigliamo dapprima di consultare la pagina FAQ. Accedendo alle domande frequente, potresti rapidamente trovare una soluzione, soprattutto perché vengono presi in considerazioni i più disparati argomenti: dall’apertura del conto alle modalità di deposito minimo. 

FP Markets: opinioni e recensioni reali 2022

Per conseguire il nostro obiettivo, ovvero fornire una recensione completa e reale di FP Markets, dobbiamo necessariamente analizzare anche le esperienze vissute da altri utenti. Infatti, andremo brevemente a scoprire quali sono le opinioni e le recensioni che caratterizzano questa piattaforma di trading.

Dalle opinioni presenti sul Web, emerge che i servizi più apprezzati dalla vasta clientela di FP Markets, ormai valutato un servizio eccezionale, sono:

  • Sezione formativa;
  • Assistenza Clienti;
  • Copy trading.

Inoltre, altri investitori hanno posto l’accento sull’utilità di aprire un conto demo con questo broker: hanno ricevuto il supporto necessario per far parte, in maniera attiva, di una community di traders da cui imparare e a cui rubare i segreti per affermarsi nel settore.

Infatti, abbiamo inserito un’immagine ricavata dal noto sito TrustPilot, dove FP Markets viene valutato un servizio eccellente. 

trustpilot - opinioni fp markets
Opinioni reali 2021 FP Markets

In linea generale, possiamo iniziare affermando che la maggior parte degli utenti si ritiene soddisfatta del funzionamento e delle molteplici risorse rese gratuitamente disponibili dal broker. Infatti, FP Markets sembra accontentare tanto traders affermati quanto i meno pratici del settore, offrendogli un’esperienza interattiva e completa.

Tra le più recenti recensioni, gli utenti offrono pareri positivi sulla professionalità del broker, ma anche sulla chiarezza e sulla trasparenza con cui opera. Il modo migliore per valutare tutto ciò in prima persona è aprire un conto FP Markets a questo indirizzo e testarne l’intera proposta di trading.

Considerazioni Finali

Dopo aver cercato di porre enfasi sulle funzionalità e sull’offerta di trading di FP Markets, è possibile trarre delle conclusioni. In primis, bisogna mettere in evidenza le diverse opportunità di investimento proposte dal broker: oltre a poter scegliere tra numerosi asset, potrai valutare se investire mediante CFD o in modalità reale DMA.

Inoltre, abbiamo scoperto che la piattaforma presenta dei caratteri esclusivi grazie a servizi come Autochartist, VPS ed il Copy/Social Trading.

Per intraprendere un’attività di trading che possa rivelarsi proficua nel tempo e che potrebbe consentirti di crescere come trader, sarebbe ideale scegliere di investire con FP Markets: un broker che, oltre tutto, non limita le possibilità di coloro che partono da zero e/o hanno disponibilità economiche contenute.

FAQ FP Markets: Domande e Risposte Frequenti

FP Markets è un broker affidabile e sicuro?

, FP Markets – questo il sito è una piattaforma sicura e regolamentata, così come evidenziano le certificazioni rilasciate da autorità di controllo come la CySEC. Inoltre, si tratta di un broker pluripremiato che ha mostrato di porre attenzione verso gli utenti; per tale motivo, offre interessanti soluzioni per far sì che i principianti possano capire, in totale sicurezza e senza esporsi a rischi, come fare trading. 

Quali sono le commissioni imposte da FP Markets?

FP Markets applica commissioni diverse in base alla tipologia di conto scelto, le quali si dividono in fisse e basate sullo spread. I depositi e i prelievi, invece, sono gratuiti. Inoltre, si tratta di costi accessibili anche a coloro che intendono investire piccole somme.

FP Markets prevede un conto demo?

, con FP Markets è possibile far pratica attraverso un conto demo gratuito, il cui credito virtuale sarà pari a $100.00.

Qual è il deposito minimo di FP Markets?

Il deposito minimo di FP Markets è pari a $100. Puoi aprirlo gratuitamente qui.