In questo momento così particolare per il Paese e per tutto il mondo, la domanda nelle menti degli investitori è solo una: dove investire soldi nel 2021?

I momenti di crisi offrono grandi opportunità per chi sa sfruttarle ma bisogna sapersi muovere con agilità e consapevolezza nel mercato, altrimenti si rischia di prendere dei grossi granchi.

Per questo acquisisce ancora più valore la regola d’oro, sempre valida, di prendere decisioni di investimento solo dopo essersi dati delle precise regole su dove investire.

dove investire nel 2021

Investire non è una roulette o un gioco di azzardo: ci sono margini di rischio ma l’investitore si deve muovere con consapevolezza andando a ridurre quei margini passo dopo passo.

Benjamin Franklin, uno dei padri fondatori degli Stati Uniti d’America, spiegò mirabilmente la capacità dell’uomo di investire con razionalità scrivendo un motto piuttosto famoso:

Se ti togli il denaro dalle tasche e lo metti nella tua testa, la tua testa riempirà di nuovo le tue tasche.”

La situazione attuale

In questo momento di grossa incertezza il prezzo dell’ oro, come ampiamente prevedibile, è salito alle stelle. Come è infatti noto l’oro è il “bene rifugio” degli investitori che in epoca di crisi scelgono preferibilmente di fare scorte del prezioso metallo ma anche di diamanti, di immobili, delle obbligazioni garantite dallo Stato…

Cerchiamo di capire in questa guida dove investire i propri soldi con diversi spunti per tutte le esigenze. Continua a leggere.

Proprio per questi motivi chi cerca consigli sugli investimenti, in questo periodo, per prima cosa vuole garantirsi la sicurezza. I risparmi accantonati sono diventati una merce troppo preziosa per azzardare rischi. E’fondamentale quindi capire come investire i risparmi.

La pandemia da Coronavirus, i conseguenti lockdown, alcuni conflitti politici e disordini sociali, ci stanno facendo vivere un’ instabilità dei mercati davvero difficile da gestire.

Infatti districarsi tra i mercati finanziari, per chi non è esperto, è diventato ancor più difficile che in altri momenti: prevedere gli andamenti borsistici, così come quelli finanziari a lungo termine, con una parvenza di accuratezza è diventata fantascienza.

Come investire nel 2021?

I principi di base dell’investimento

Vediamo di capire quali sono gli strumenti più sicuri e redditizi in questo momento che ci permettono di capire come investire i soldi. Come sempre però per dare consigli sugli investimenti bisognerebbe prima conoscere il profilo di rischio dell’investitore.

Per non sbagliare è sempre bene diversificare il più possibile il proprio investimento in modo da ridurre i rischi. Questo consiglio vale adesso come in ogni momento della vita finanziaria: un vero e proprio “comandamento” per il mondo degli investimenti.

Quindi dove conviene investire i risparmi? Continua a leggere.

dove investire diversificare e pianificare un investimento

La varietà del portafoglio è il segreto del successo per chi vuole imparare ad investire. Così come è sempre bene diffidare dalle soluzioni troppo allettanti e rapide nel mondo del trading online, per questo abbiamo selezionato per te delle soluzioni gia’ pronte che ti possono dare le prime idee su come investire soldi grazie al Trading Automatico affidabile

Non esiste una strategia universale su dove investire i soldi. Una strategia di investimento è come un abito: bisogna farsela su misura in base alle proprie esigenze, per quest e’ fondamentale capire dove investire in base ai tuoi obbiettivi.

Tanti anni fa in Italia il Miglior Investimento Sicuro era considerato il mattone. Ricordo ancora quando andavo agli appuntamenti come Promotore finanziario, non c’era cliente che non avesse almeno 2 case oltre a garage ecc. di proprieta’.

Ma oggi pensi che sia ancora il Miglior investimento sicuro con tutti i costi di tasse che ci sono e la svalutazione degli immobili dopo la bolla immobiliare di qualche anno fa?

Possiamo però identificare 3 concetti cardine su cui dovranno ruotare le idee degli investitori che vogliono capire in cosa conviene investire oggi.

  • Grado di rischio
  • Redditività attesa
  • Orizzonte temporale

Tenendo sempre presenti questi punti fermi si andranno a scegliere gli strumenti più adatti su dove investire oggi. Prima di scegliere su cosa investire dovremo dunque immediatamente chiarire quale è il tasso di rischio a cui vogliamo esporre il nostro capitale, quale redditività vogliamo e il tempo di investimento.

Le scelte più sicure in questo periodo

Considerando il periodo storico attuale e i principi di base poco sopra riportati, possiamo dunque identificare alcune tipologie di investimento che si possono considerare relativamente sicure su dove investire.

Come detto in precedenza gli investimenti andrebbero studiati su misura dell’investitore, ma quelli che vi proponiamo qui sotto sono degli “evergreen” che nei momenti di forte incertezza si dimostrano più saldi di altri investimenti.

Ad essi vanno aggiunti altri sistemi di investimento che si sono sviluppati sempre più anche grazie al grande sviluppo tecnologico che la nostra epoca ha visto incrementare.

Quindi come investire soldi? Continua a leggere sino alla fine tutti i nostri suggerimenti.

Partiamo dunque per gradi, analizzando le scelte più sicure per gli investimenti partendo con i metodi “classici” per piano piano evolvere nei sistemi più moderni.

dove investire tutti gli investimenti

Certificati di deposito

I certificati di deposito vengono emessi dalle banche e sono un prodotto molto apprezzato dagli investitori perché offrono un tasso di interesse superiore rispetto a quello che può garantire un semplice conto di risparmio.

Questa puo’ essere gia’ una buona soluzione su come investire i risparmi.

I certificati di deposito sono un investimento sicuro ma hanno alcuni difetti: innanzitutto non è possibile considerarli “liquidi”. I CD infatti sono un investimento che ha una scadenza e fino a quella data non è possibile, a meno di pagare una penale, riavere i propri soldi.

Sicuramente un ottimo strumento sicuro dove investire i soldi, ma non aspettarti interessi interessanti.

Conti Deposito

Questi prodotti, sono a tutti gli effetti dei conti correnti bancari con funzionalità limitate e molto orientate ad offrire interessi maggiori rispetto ad un conto corrente normale. Questa e’ un’ altra opzioni su dove investire oggi parte dei soldi.

La caratteristica principale dei Conti Deposito è la sicurezza: godono di una garanzia da parte del sistema interbancario fino a 100 mila euro.

Buoni Fruttiferi Postali

Un grande classico del risparmio all’italiana su come investire i risparmi. Anche qui la dote migliore è la sicurezza ma sulle performance dell’investimento non c’è da attendersi grossi risultati, ma e’ comunque un ulteriore opzione su dove investire.

Come investire i propri soldi e’ una scelta molto personale, dettata a volte dall’ esperienza, ma per correttezza devo dirti che oggi le poste sono private, non piu’ statali, quindi e’ assurdo dirlo, ma rischiano di fallire come qualsiasi societa’ privata.

Senza dubbio con l’acquisto di buoni fruttiferi postali si gode di una tassazione agevolata e si ha la garanzia di riprendere per intero almeno il capitale versato.

Come detto però il prodotto non è molto performante e vista la varietà di prodotti finanziari sul mercato, non godono più della popolarità che gli veniva riservata anni addietro.

Ma voglio farti una domanda: investire in Italia e’ ancora conveniente? Purtroppo a malinquore la mia risposta personale e’ no, perche’ di qualsiasi investimento si parli investire in Italia oggi e’ molto penalizzante. Tante tasse su qualsiasi investimento e troppa burocrazia.

Fondi obbligazionari governativi

Questi fondi di investimento si basano sui titoli di debito emessi dal governo degli Stati Uniti d’America e dalle sue emanazioni. Il rischio di investimento è dunque molto basso.

Ma se vuoi che sia una buona opzione su dove investire, devi selezionarli bene. Se devi decidere come investire risparmi e non hai nessuna esperienza, il nostro consiglio e’ quello di rivolgerti a un consulente finanziario riconosciuto. Se non ne hai uno contattaci.

Tuttavia si possono considerare i Fondi obbligazionari governativi come dei prodotti più performanti rispetto ad altri. Tutto si gioca sui tassi di interesse: se questi aumentano, i prezzi delle obbligazioni andranno a diminuire. Se invece i tassi diminuiscono i prezzi delle obbligazioni andranno ad aumentare.

Fondi obbligazionari societari a breve termine

Questi fondi, chiamati anche “Minibond”, vengono creati con l’emissione da parte delle società di obbligazioni per gli investitori. I fondi obbligazionari societari sono un’ottima scelta su dove investire, per chi vuole garantirsi un buon rendimento senza per questo esporsi a troppi rischi.

Un ottimo compromesso tra rendimento e rischio complessivo, tanto che vengono molto utilizzati dagli esperti del settore per ridurre i rischi complessivi di un portafoglio piuttosto ampio.

Materie prime

Un vero e proprio evergreen! Nonostante tutto l’investimento sulle materie prime riscuote ancora grande successo. Investire sul petrolio, ad esempio, è considerata ancora una buona mossa. In questo caso pero’devono aumentare le tue conoscenze su questi strumenti finanziari per capire al meglio su come investire i risparmi in parte su questi prodotti.

Le materie prime rappresentano dei “beni rifugio”: l’oro, il petrolio, etc etc sono considerati forme di investimento saggio nei momenti di grossa instabilità.

Più è ampia la crisi e più gli investitori si buttano a capofitto sulle materie prime che, per loro stessa definizione, sono materie basilari a cui sarebbe difficile rinunciare nella nostra società.

Il petrolio è, ad esempio, al centro dei trasporti ma anche materia fondamentale per gran parte dei prodotti chimici industriali. L’oro invece è l’unità di misura stessa degli scambi commerciali mondiali.

Le criptovalute

Questo mercato consente di ottenere ottimi guadagni e rendimenti di grande rilevanza in particolare se si considera il lungo termine. Queste nuove valute basate su Blockchain rappresentano una sfida che ogni investitore vuole intraprendere.

Se non hai minimamente conoscenza su queste forme di investimento, non e’la soluzione ideale per te su come investire denaro.

Ad oggi si può investire sulle criptovalute grazie ai CFD, contratti per differenza, come per qualsiasi altro strumento finanziario. Per capire dove investire sulle criptovalute e’molto importante uno studio approfondito dei progetti che stanno dietro le valute digitali.

E’ importante capire i meccanismi di base di questi prodotti finanziari e assicurarsi di identificare delle criptovalute solide, che abbiamo un futuro luminoso.

Bitcoin ed Ethereum hanno reso ricchi moltissimi investitori che nel 2009 hanno saputo guardare con anticipo ad un meccanismo che avrebbe avuto successo.

Per questo è importante per un investitore studiare a fondo questo ambito e farsi un’idea precisa delle previsioni Bitcoin 2021, ad esempio.

Le azioni

Il mercato azionario è il vero Re dell’investimento. In questo ambito è necessario avere un po’ di esperienza e dell’intuito per indovinare il futuro degli andamenti finanziari di un determino gruppo o società.

L’idea di fondo è sempre quella di massimizzare i redditi andando a ridurre i rischi, ma con le azioni i guadagni potenziali sono enormi. Negli ultimi anni grazie al trading online, investire in Borsa è diventato più semplice e questa esperienza è diventata accessibile a tutti.

Mercato dei cambi o Forex

E’ questo un mercato dove investire, che raccoglie tutte le valute estere di una grande quantità di nazioni che vengono scambiate all’interno dello stesso sistema. Come investire i soldi su questo mercato?

Abbiamo pensato per te ad una soluzione automatica. Abbiamo selezionato i migliori sistemi di trading automatico dove l’ unica cosa che devi fare e’ investire denaro su un Broker Online.

E’ una tipologia di investimento che attrae immediatamente i trader neofiti perché il suo meccanismo è piuttosto semplice ed intuitivo, basandosi appunto su liquidità.

In realtà questo mercato offre una grande varietà di opportunità e può essere utilizzato in maniera anche piuttosto complessa sia per operazioni a breve termine (le preferite) che a medio-lungo termine.

Il Trading Online

La tecnologia attuale permette a tutti di imparare i rudimenti del trading e di utilizzarli al meglio, al fine di trovare profitti con investimenti di cui si ha il completo controllo.

dove investire nel trading online

Fare trading non è mai stato facile e sicuro come in questo momento, grazie agli strumenti che vengono messi a disposizione di ogni investitore interessato a tale ambito.

La più grossa innovazione del trading online è stata senza dubbio quella del controllo assoluto: per investire sul mercato azionario o per agire sul mercato Forex, è di fondamentale importanza seguire le tendenze in diretta.

Non si può arrivare tardi. Seguire costantemente in diretta le variazioni permette di ridurre al minimo i rischi e si è sempre pronti a attuare strategie d’uscita o di riparazione.

Tutto ciò è possibile soltanto da quando la tecnologia consente di seguire i mercati in maniera costante, in piena sicurezza grazie a misure studiate appositamente.

Senza contare che il trading online è molto meno costoso delle classiche metodologie, legate al passato, che prevedevano l’utilizzo di un consulente.

Oggi, in piena autonomia, è possibile fare trading attraverso i migliori broker nei mercati finanziari di tutto il mondo. Per questo possiamo finalmente dire che fare ottimi investimenti è diventata una possibilità per tutti.

I principi di base del trading online

La speculazione sui mercati finanziari attraverso il trading online è possibile attraverso i servizi che ci vengono messi a disposizione dai Broker, che ci mettono a disposizione tantissimi strumenti finanziari dove investire i risparmi.

Imparare questa arte, che diventa mano a mano più sofisticata, è divenuto oramai molto semplice. Le conoscenze di base da acquisire prima di cominciare a capire dove investire per guadagnare, non sono poi molte.

Bisogna pensare alle borse ed ai mercati come a dei potentissimi computer in cui, ogni millesimo di secondo, arrivano dati da tutto il mondo. Devi conoscere molto bene questo mondo se vuoi capore dove investire i risparmi.

Tra questi dati ci sono le offerte di vendita e quelle di acquisto di azioni, titoli e quant’altro. Parliamo di titoli e azioni di tutto il mondo e le negoziazioni avvengono automaticamente nel giro ristretto di pochissimi millesimi di secondo.

I regolamenti di base e le autorizzazioni necessarie vengono gestiti da apposite società che assicurano che non ci siano errori o problemi. Tutto il sistema funziona sempre in perfetta sicurezza.

Le società di investimento diventano dunque dei ponti tra l’investitore (in questo caso è preferibile chiamarlo trader) e la borsa. Ecco perché questo tipo di società viene anche chiamata “intermediario finanziario”.

Nel mondo anglosassone, che raccoglie quasi tutta la terminologia del settore, vengono chiamate semplicemente “broker online”. Ecco dunque che i broker online entrano in scena ritagliandosi un ruolo da protagonista assoluto.

L’investitore dunque che sta ricercando dove investire online dovrà rivolgersi ad un broker online per accedere alle negoziazioni telematiche della borsa e dei mercati finanziari.

Come si fa trading online?

L’idea di fondo è quella di acquisire uno strumento finanziario o un asset ad un determinato prezzo, e attendere che questo “titolo” dove investire aumenti per poi rivenderlo o per compiere altre azioni.

Come visto nei principi di base del trading online, per prima cosa se vogliamo investire in questo ambito dovremo rivolgerci ad un broker online. Dovremo dunque aprire un account presso una di queste società di intermediazione per iniziare la nostra carriera da trader.

A questo punto ci sarà possibile acquistare titoli, materie prime, valute… di tutto il mondo! Dovremo saper scegliere quale sia il miglior investimento attuale, su dove investire oggi.

Per fare queste scelte nella maniera più precisa possibile, senza troppo affidarci all’intuito, si sono sviluppate negli anni delle vere e proprie strategie di trading. Parliamo di complesse e approfondite materie che a volte richiedono anni di studi.

Tra le più famose strategie di trading attualmente molto popolari vanno menzionate senza dubbio L’ Analisi Tecnica e L’ analisi Fondamentale.

Entrambe costituiscono degli strumenti formidabili da utilizzare in base alla tipologia di strumento finanziario che abbiamo messo sott’occhio.

Per chi non ha tutta questa passione per il trading e non vuole investire ore e ore di studio teorico, c’è la possibilità di seguire i consigli dei trader esperti e di replicare esattamente le loro mosse.

Questo è uno strumento dove investire molto apprezzato dai neofiti ma non solo. Seguire le operazioni di trader di fama internazionale non permette soltanto di fare ottimi investimenti, ma consente anche di imparare un’arte altrimenti molto impegnativa.

E’ un po’ come seguire da vicino le operazioni di un grande artista: imitandolo si riesce a risalire alle ragioni delle sue azioni e delle sue scelte e si acquisisce la sua metodologia.

In ultimo è a disposizione di tutti i trader anche un altro strumento che facilita di molto tutte le operazioni e gli investimenti. Stiamo parlando dei Sistemi di Trading Automatici.

Questi formidabili strumenti hanno acquisito immediatamente una forza incredibile sul mercato. E’ facile intuire che la loro fortuna è data dal fatto che non c’è bisogno di studiare a fondo i principi del trading online, per operare con loro.

Non è nemmeno necessario ripetere pedissequamente le operazioni svolte dai più grandi broker internazionali. Servirà soltanto imparare ad utilizzare il sistema automatico di trading.

Il sistema automatico di trading

L’idea di fondo di questo fantastico strumento è quella di far fare “il lavoro sporco” al sistema automatico. Non serve dedicare intere giornate ai grafici o alla teoria. E’ un sistema pronto all’uso dove investire i risparmi.

Tutto è già impostato dai programmatori che hanno sviluppato il sistema automatico di trading, al trader non rimane che imparare ad utilizzare ed impostare il software e lasciare che il sistema faccia tutto il lavoro.

dove investire grazie al trading automatico

Ovviamente questi software vengono sviluppati in maniera da avere un’interfaccia semplice ed intuitiva in modo da agevolare anche i trader più inesperti.

Con questi sistemi anche un neofita può facilmente operare sui mercati internazionali ma è sempre bene documentarsi il più possibile prima di iniziare la carriera da trader.

Sul mercato ci sono molti sistemi automatici di trading ma bisogna saperne scegliere uno che abbia un buon compromesso tra rischi e rendimenti.

I segreti di un buon sistema di automatico di trading

Un sistema automatico di trading è in grado di far fare il salto di qualità ai tuoi investimenti. Infatti non sempre si è in grado di seguire con costanza e precisione gli andamenti dei mercati.

Inoltre questi software non ammettono errori: non ci sono sbagli dovuti alla distrazione o confusioni derivate dalla mancanza di metodo nelle azioni del trader.

Il sistema, una volta impostato, esegue perfettamente le operazioni richieste senza margini di errore. Per questo è uno strumento utilizzato anche dai trader più navigati dove investire.

Bisognerà soltanto impostare le regole “di entrata e di uscita” e il software poi farà tutto il resto. Queste regole sanciscono quando comprare e quando vendere in base a dei parametri specifici che possono essere piuttosto semplici oppure possono essere parte di una strategia integrata.

Ma quali sono allora le caratteristiche che deve avere un buon software per fare trading online in maniera del tutto sicura ed automatica?

Innanzitutto deve essere completamente automatico, su questo non possono esserci discussioni. Inoltre deve offrire una grande facilità di impostazione in modo da rendere le operazioni veloci e semplici.

Un buon software in questo ambito deve saper programmare autonomamente un’analisi avanzata in modo da fornire sempre dati affidabili.

Un sistema automatico di trading di buona qualità deve analizzare continuamente il mercato e sapere utilizzare le migliori strategie per offrire al trader il massimo della redditività.

Come base di fondo, assolutamente irrinunciabile, il sistema automatico deve offrire una sicurezza assoluta di tutte le operazioni e negoziazioni.

I sistemi automatici di trading sono quindi uno strumento incredibilmente potente che riesce ad abbattere barriere di conoscenza prima insormontabili.

Sono in grado di aiutare a capire il trader in cosa conviene investire oggi e, una volta impostati, possono svolgere tutto il lavoro meccanico che c’è da fare.

Ovviamente non bisogna prenderli come una panacea di tutti i mali: questi software funzionano benissimo ma non si può adoperarli con successo se si è completamente a digiuno di nozioni di base d’investimento.

Una preparazione minima sulla meccanica delle transazioni, sulle negoziazioni, sugli andamenti dei mercati… è assolutamente necessaria se si vuole investire per guadagnare.

Bisogna pensare al sistema automatico di trading come ad un’autovettura dalle grandi prestazioni: se a guidarla c’è un buon pilota la vettura darà il meglio di sé, se a guidarla ci sarà invece un pessimo guidatore si può uscire di strada ad ogni curva.

Conclusioni

Dove Investire, come abbiamo visto fin qua, è un’azione che al giorno d’oggi tutti possono compiere. Un tempo questa “arte” era dominio soltanto delle classi sociali più alte ma la tecnologia ha cambiato tutto.

Allo stato attuale chiunque può imparare piuttosto rapidamente i rudimenti minimi delle operazioni necessarie e, grazie alla tecnologia, oggi puo’ decidere dove conviene investire.

dove investire per grandi investimenti

Non ci sono più segreti o conoscenze riservate: i sistemi automatici di investimento hanno spianato il terreno anche a chi non ha avuto tempo o modo di studiare tutta la teoria finanziaria che si riteneva indispensabile fino a pochi anni fa.

 Il 2021 è quindi un anno ottimo per chi sta cercando dove investire soldi: i momenti di instabilità finanziaria offrono un grande ventaglio di potenzialità a chi vuole mettersi in gioco.

Studiando la storia della finanza mondiale si evidenzia fin da subito che è proprio nei momenti di crisi del sistema che gli investitori più arguti riescono a seminare il terreno per un futuro brillante.

I momenti di instabilità ed incertezza, come quelli che stiamo vivendo, sono senza dubbio un preludio di un periodo più florido dal punto di vista finanziario.

Il 2021 offre dunque grandi potenzialità a chi vuole intraprendere questo tipo di strada: sarà sufficiente imparare la teoria di base degli investimenti e poi affidarsi alla tecnologia che farà da supporto per avere strumenti finanziari su dove investire i risparmi.

E’ la prima volta nella storia della finanza che un così grande numero di persone ha accesso a tutte queste risorse che gli consentono, potenzialmente, di trasformare completamente la loro condizione sociale.

E’ un’occasione da non perdere capire dove investire.

Torna su
Ti serve Aiuto?