Conoscere le Strategie di Trading

Strategie di trading con descrizione

 Le strategie di trading sono un  metodo di acquisto e vendita nei mercati basato su regole predefinite utilizzate per prendere decisioni di trading. Le Strategie di Trading servono per darti un vantaggio statistico sul mercato. Il vantaggio che ti dara’ la strategia sara’ il tuo guadagno finale.
 

Comprensione delle strategie di trading

Le Strategie di trading includono un piano di investimento e trading ben equilibrato che specifica obiettivi di investimento, tolleranza al rischio, orizzonte temporale e implicazioni fiscali. Le idee e le migliori pratiche devono essere ricercate e adottate e poi rispettate. La pianificazione per il trading include lo sviluppo di metodi che includono l’acquisto o la vendita di azioni, obbligazioni, ETF, trading cfd o altri investimenti e può estendersi a operazioni più complesse come opzioni o futures.

Effettuare operazioni significa lavorare con un broker  e identificare e gestire i costi di trading inclusi spread e commissioni. Puoi anche iniziare a lavorare su un conto demo gratuita per provare le tue strategie sui mercati finanziari senza mettere a rischio il tuo capitale reale.

Una volta eseguite, le posizioni di trading vengono monitorate e gestite, incluso aggiustarle o chiuderle secondo necessità. Vengono misurati il rischio e il rendimento nonché gli impatti delle negoziazioni sul portafoglio. I risultati fiscali a più lungo termine della negoziazione sono un fattore importante e possono comprendere plusvalenze o strategie di riscossione delle perdite fiscali per compensare gli utili con le perdite.

  • Una strategia di trading può essere paragonata a un piano di trading che tiene conto di vari fattori ed esigenze di un investitore.

  • Consiste in tre fasi: pianificazione, collocamento di negoziazioni ed esecuzione di negoziazioni. In ogni fase del processo, i parametri relativi alla strategia vengono misurati e modificati in base al cambiamento dei mercati.

Sviluppare strategie di trading

Analisi tecnica vs Fondamentale

Esistono molti tipi di strategie di trading, ma si basano in gran parte su aspetti tecnici o fondamentali. Il filo conduttore è che entrambi si basano su informazioni quantificabili che possono essere testate nuovamente per la precisione. Le tecniche di trading si basano su   indicatori tecnici per generare segnali di trading. I trader tecnici ritengono che tutte le informazioni su un determinato titolo siano contenute nel suo prezzo e si muovano nelle tendenze. Ad esempio, una semplice strategia di trading può essere un   crossover della media mobile in base al quale una media mobile a breve termine incrocia sopra o sotto una media mobile a lungo termine.

Le strategie di trading  fondamentali  tengono conto dei fattori fondamentali . Ad esempio, un investitore può avere una serie di criteri di screening per generare un elenco di opportunità. Questi criteri sono sviluppati analizzando fattori come la crescita dei ricavi e la redditività.

Un altro terzo tipo di strategia di trading ha acquisito importanza negli ultimi tempi. Una strategia di negoziazione quantitativa è simile alla negoziazione tecnica in quanto utilizza le informazioni relative allo stock per arrivare a una decisione di acquisto o di vendita. Tuttavia, la matrice di fattori che prende in considerazione per arrivare a una decisione di acquisto o di vendita relativa a un titolo è considerevolmente più grande rispetto all’analisi tecnica. Un trader quantitativo utilizza diversi punti dati – analisi di regressione dei rapporti commerciali, dati tecnici, prezzo – per sfruttare le inefficienze del mercato e condurre operazioni rapide utilizzando la tecnologia.

Varie strategie di trading

Ora giusto per esempio puoi vedere qui sopra una immagine di diverse strategie di trading. Funzionano? Ci sono persone che le utilizzano, molte poche con profitto nel lungo termine. Quali sono i lati negativi di tutte queste strategie?

  • Molto tempo per studiarle
  • Molto tempo per testarle e farle tue
  • Devi stare sempre davanti allo schermo a seconda del Time Frame
  • Se non hai una grande disciplina e non segui delle regole ferree brucerai in poco tempo il tuo conto

Ora ti starai giustamente chiedendo, quindi che devo fare?

Se sei ancora un principiante nel Trading Online e soprattutto se hai gia’ provato tante strategie di trading e hai sempre perso dei soldi, allora ti consiglio di studiare il nostro Video Corso Trading Forex Relax.  Avrai la possibilita’ di studiare una strategia di Trading semplice e redditizia ormai da oltre 2 anni. La utilizziamo personalmente nel nostro Trading.

Ti sara’ molto utile per iniziare a guadagnare i primi soldi e soprattutto prendere confidenza con il mondo del Trading Online senza stress e con regole certe che chiunque puo’ seguire.

A cosa servono le Strategie di Trading?

Le strategie di trading sono utilizzate per evitare distorsioni della finanza comportamentale e garantire risultati coerenti. Ad esempio, i trader che seguono le regole che regolano quando uscire da una negoziazione avrebbero meno probabilità di soccombere all’effetto disposizione, che induce gli investitori a trattenere azioni che hanno perso valore e vendere quelle che aumentano di valore. Le strategie di trading possono essere sottoposte a stress test in condizioni di mercato variabili per misurare la coerenza.

Tuttavia, è difficile sviluppare strategie di trading redditizie e sussiste il rischio di diventare troppo dipendenti da una strategia. Ad esempio, un trader può  adattare  una strategia di trading a specifici dati di back test, che possono generare falsa fiducia. La strategia potrebbe aver funzionato bene in teoria sulla base dei dati di mercato passati, ma le prestazioni passate non garantiscono il successo futuro in condizioni di mercato in tempo reale, che possono variare in modo significativo dal periodo di prova.

Strategie piu’ usate nel Trading Online:

Quando parliamo di trading Online, siamo parlando in generale di tutti i tipi di mercati disponibili, dalle azioni, alle obbligazioni, fondi di investimento ecc. Quindi a seconda dello strumento finanziario di riferimento, adotteremo una strategia differente tra queste:
 

L’analisi tecnica non e’ altro che l’analisi dei grafici degli strumenti finanziari, spesso con l’aiuto di indicatori. Questa e’ la tecnica piu’ comune usata da tantissimi trader. Sicuramente non e’ molto comune e conveniente utilizzarla ad esempio per l’acquisto di obbligazioni o Fondi di investimento, dove invece andiamo ad utilizzare l’analisi fondamentale dello strumento.

Obbligazioni e fondi essendo strumenti a lungo o lunghissimo termine hanno bisogno di uno studio dei fondamentali, cioe’ degli storici , dei dati economici ecc. Non hanno grafici su cui poter basare una analisi tecnica come ad esempio azioni, indici, forex ecc.

Analisi fondamentale vs. analisi tecnica: qual è la differenza?

Analisi Tecnica-Analisi Fonamentale

L’analisi fondamentale e l’analisi tecnica, le principali scuole di pensiero quando si tratta di avvicinarsi ai mercati, sono alle estremità opposte dello spettro. Entrambi i metodi sono utilizzati per la ricerca e la previsione delle tendenze future dei prezzi delle azioni e, come qualsiasi strategia di investimento o filosofia, entrambi hanno i loro sostenitori e avversari. 

  • L’analisi fondamentale è un metodo di valutazione dei titoli tentando di misurare il valore intrinseco di un titolo.
  • L’analisi tecnica differisce dall’analisi fondamentale in quanto il prezzo e il volume del titolo sono gli unici input.
  • Entrambi i metodi sono utilizzati per la ricerca e la previsione delle tendenze future dei prezzi delle azioni.

Analisi fondamentale

L’analisi fondamentale è un metodo di valutazione dei titoli tentando di misurare il valore intrinseco di un titolo. Gli analisti fondamentali studiano di tutto, dall’economia generale e dalle condizioni del settore alla condizione finanziaria e alla gestione delle aziende. I guadagni, le spese, le attività e le passività sono tutte caratteristiche importanti per gli analisti fondamentali.

Analisi tecnica

L’analisi tecnica differisce dall’analisi fondamentale in quanto il prezzo e il volume del titolo sono gli unici input. Il presupposto fondamentale è che tutti i fondamenti noti sono presi in considerazione nel prezzo, quindi non è necessario prestare molta attenzione ad essi. Gli analisti tecnici non tentano di misurare il valore intrinseco di un titolo, ma, invece, utilizzano grafici azionari per identificare modelli e tendenze che suggeriscono cosa farà un titolo in futuro.

Le forme più popolari di analisi tecnica sono semplici medie mobili, supporto e resistenza, linee di tendenza e indicatori basati sulla quantità di moto.

Medie mobili semplici

Le medie mobili semplici sono indicatori che aiutano a valutare l’andamento del titolo facendo la media del prezzo giornaliero su un periodo fisso. I segnali di acquisto e vendita vengono generati quando una media mobile di durata più breve incrocia una durata più lunga.

Supporto e resistenza utilizzano la cronologia dei prezzi. Il supporto è definito come aree in cui gli acquirenti sono intervenuti in precedenza, mentre la resistenza è costituita dalle aree in cui i venditori hanno impedito l’avanzamento dei prezzi. I praticanti cercano di acquistare supporto e vendere resistenza.

Le linee di tendenza sono simili al supporto e alla resistenza, in quanto forniscono punti di entrata e uscita definiti. Tuttavia, si differenziano per il fatto che sono proiezioni basate sul modo in cui le azioni sono state negoziate in passato. Sono spesso utilizzati per azioni che si spostano verso nuovi massimi o nuovi minimi dove non vi è alcuna cronologia dei prezzi.

Esistono numerosi indicatori basati sul momentum, come Bollinger Bands®, Chaikin Money Flow, stocastico, media mobile, convergenza/divergenza (MACD). Ciascuno di essi ha formule uniche e fornisce segnali di acquisto e vendita basati su criteri variabili. Gli indicatori di momentum tendono ad essere utilizzati in mercati con limiti di range o senza tendenza.

Conclusione Strategie di Trading

Non vogliamo approfondire tanto le diverse Strategie di trading online in questo sito. Come abbiamo gia’ spiegato lavoriamo quasi esclusivamente con il Forex, abbiamo cercato di darvi le basi di conoscenza delle tecniche di trading usate per il Trading Online. Sinceramente le abbiamo provate tutte e per il tempo che serve ad apprenderle ed il tempo che serve per applicarle in maniera ottiimale non vale la pena studiarle dal nostro punto di vista.

Proprio per questo motivo abbiamo rilasciato in maniera del tutto gratuita una nostra strategia di trading, adatta soprattutto ai principianti e a tutte quelle persone che hanno solo perso i propri soldi con tutte le varie strategie presenti online. Se vuoi studiare una strategie di trading semplice che puoi seguire in totale relax vai direttamente su Video Corso Trading Forex Relax.

In ogni caso se volete leggere un nostro approfondimento su qualche tecnica particolare, scriveteci pure nella nostra chat di assistenza e saremo felicissimi di creare per voi un nuovo articolo su altre strategie di trading.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su tumblr
Condividi su vk
Condividi su odnoklassniki
Condividi su stumbleupon
Condividi su xing
Condividi su pocket
Torna su