Forex Guida: Cos è e come funziona nel 2020

A differenza dei mercati azionari, che possono risalire alle loro radici nei secoli, il mercato forex come lo comprendiamo oggi è un mercato veramente nuovo. 

Certo, nel suo senso più elementare – quello delle persone che convertono una valuta in un’altra per un vantaggio finanziario – il forex è in circolazione da quando le nazioni hanno iniziato a coniare valute. 

Forex Guida: accordo di Bretton Woods

Una breve storia del Forex

Ma i moderni mercati forex sono un’invenzione moderna. L’accordo di  Bretton Woods diede inizio nel 1944 alle trattative monetarie con cambio in oro.

Nel 1971 a più valute importanti fu permesso di fluttuare liberamente l’una contro l’altra e nel 1973 il cambio Dollaro oro venne completamente sostituito dal sistema di scambio flessibile.

I valori delle singole valute variano, il che ha dato origine alla necessità di servizi di cambio e negoziazione. 

Le banche d’affari  svolgono la maggior parte delle negoziazioni nei mercati forex per conto dei loro clienti, ma ci sono anche  opportunità speculative per negoziare una valuta con un’altra per investitori professionali e individuali.

Forex Guida: Cos’è il mercato Forex?

Il Forex, noto anche come scambio di valuta estera, FX o valuta, è un mercato globale decentralizzato in cui vengono scambiate tutte le valute del mondo.

E’ il mercato più grande e più liquido del mondo. Rispetto al volume “misero” di $ 22,4 miliardi al giorno del New York Stock Exchange (NYSE), il mercato dei cambi sembra assolutamente enorme con i suoi $ 5 trilioni di dollari al giorno.

Tutti i mercati azionari combinati del mondo non si avvicinano minimamente a questa cifra.

Forex Guida: Gerarchia nel Forex

Un aspetto unico di questo mercato internazionale è che non esiste un mercato centrale per i cambi. 

Piuttosto, il trading di valuta è condotto elettronicamente over-the-counter (OTC) , il che significa che tutte le transazioni avvengono tramite reti di computer tra operatori di tutto il mondo, piuttosto che su uno scambio centralizzato.

Il mercato forex è aperto 24 ore al giorno e 5 giorni alla settimana , chiudendo solo durante il fine settimana. (Che gruppo di fannulloni!) Quindi, diversamente dai mercati azionari o obbligazionari, il mercato forex NON si chiude alla fine di ogni giorno lavorativo.

Ma cosa significa questo per te? Dai un’occhiata più da vicino al forex trading e potresti trovare alcune interessanti opportunità di trading non disponibili con altri investimenti.

Trading Forex: È tutto nello Scambio

Le valute sono importanti per la maggior parte delle persone in tutto il mondo, che se ne rendano conto o meno, perché le valute devono essere scambiate per condurre commercio e affari all’estero. 

Se vivi negli Stati Uniti e vuoi acquistare formaggio dalla Francia, tu o la compagnia da cui acquisti il formaggio devi pagare il formaggio francese in euro (EUR). Ciò significa che l’importatore statunitense dovrebbe scambiare il valore equivalente di dollari USA (USD) in euro. Lo stesso vale per i viaggi.

Se hai mai viaggiato all’estero, hai effettuato una transazione forex. Fai un viaggio in Francia e converti le tue sterline in euro. Quando lo fai, il tasso di cambio forex tra le due valute, in base all’offerta e alla domanda, determina quanti euro ricevi per le tue sterline. E il tasso di cambio fluttua continuamente.

Forex Guida: Trading Valuta GBP-USDUna sterlina singola il lunedì potrebbe farti guadagnare 1,19 euro. Martedì 1,20 euro. Questo piccolo cambiamento potrebbe non sembrare un grosso problema. Ma pensaci su una scala più ampia. Una grande azienda internazionale potrebbe dover pagare dipendenti all’estero.

Immagina cosa potrebbe succedere, come nell’esempio sopra, semplicemente scambiare una valuta con un’altra se ti costa di più a seconda di quando la fai?

Questi pochi penny si sommano rapidamente. In entrambi i casi tu, come viaggiatore o imprenditore, potresti voler mantenere i tuoi soldi fino a quando il tasso di cambio del forex non è più favorevole.

Forex Guida: Tipi di Forex

In realtà ci sono diversi modi in cui le istituzioni, le società e gli individui scambiano forex:

il mercato spot , il mercato dei Futures ecc. Il trading Forex nel mercato spot è sempre stato il più grande mercato perché è l’attività reale “sottostante” su cui si basano i mercati a termine. In passato, il mercato dei futures era la sede più popolare per gli operatori perché era disponibile per i singoli investitori per un periodo di tempo più lungo. 

Tuttavia, con l’avvento del commercio elettronico e numerosi  broker forex, il mercato spot ha assistito a un’enorme ondata di attività e ora supera il mercato dei futures come mercato di trading preferito per singoli investitori e speculatori.

Quando le persone si riferiscono al mercato forex, di solito si riferiscono al mercato spot. I mercati a termine  tendono ad essere più popolari tra le società che devono coprire i rischi di cambio in una data specifica in futuro.

Più specificamente, il mercato spot è dove le valute vengono acquistate e vendute in base al prezzo corrente. 

Tale prezzo, determinato dalla domanda e dall’offerta, è un riflesso di molte cose, tra cui i tassi di interesse attuali, i risultati economici, il sentimento verso situazioni politiche in corso (sia a livello locale che internazionale), nonché la percezione della performance futura di una valuta rispetto a un’altra . Quando un accordo è finalizzato, questo è noto come un “accordo a pronti”. 

È una transazione bilaterale mediante la quale una parte consegna un importo in valuta concordato alla controparte e riceve un determinato importo di un’altra valuta al valore di cambio concordato. Dopo la chiusura di una posizione, la liquidazione è in contanti. 

Nel mercato dei futures, i contratti  vengono acquistati e venduti in base alle dimensioni standard e alla data di regolamento sui mercati delle materie prime pubbliche, come il Chicago Mercantile Exchange.

Negli Stati Uniti, la National Futures Association regola il mercato dei futures. I contratti future hanno dettagli specifici, incluso il numero di unità negoziate, le date di consegna e regolamento e gli incrementi minimi di prezzo che non possono essere personalizzati. 

Tieni presente che spesso vedrai i termini: FX, forex, mercato dei cambi e mercato valutario. Questi termini sono sinonimi e tutti si riferiscono al mercato forex.

Forex per copertura

Le società che operano in paesi stranieri sono a rischio a causa delle fluttuazioni dei valori di valuta quando acquistano o vendono beni e servizi al di fuori del loro mercato interno. I mercati dei cambi  offrono un modo per  coprire il rischio di cambio fissando un tasso al quale la transazione sarà completata.

A tale scopo, un trader può acquistare o vendere valute nei mercati forward  o swap in anticipo, il che blocca un tasso di cambio. Ad esempio, immagina che una società abbia in programma di vendere frullatori fabbricati negli Stati Uniti in Europa, quando il tasso di cambio tra l’euro e il dollaro (EUR / USD) è compreso tra € 1 e $ 1 a parità.

Il frullatore costa $ 100 per la produzione e la società americana prevede di venderlo per € 150, che è competitivo con altri frullatori prodotti in Europa.

Se questo piano ha successo, la società guadagnerà $ 50 in profitto perché il tasso di cambio EUR / USD è pari. Sfortunatamente, l’USD inizia a salire di valore rispetto all’euro fino a quando il tasso di cambio EUR / USD non è di 0,80, il che significa che ora costa 0,80 $ per acquistare 1,00 €.

Il problema che la società deve affrontare è che mentre costa ancora $ 100 per produrre il frullatore, l’azienda può vendere il prodotto solo al prezzo competitivo di € 150, che una volta tradotto in dollari costa solo $ 120 (€ 150 X 0,80 = $ 120). Un dollaro più forte ha prodotto un profitto molto più basso del previsto.

La società del frullatore avrebbe potuto ridurre questo rischio vendendo  l’euro e acquistando i dollari quando erano in parità. In questo modo, se il dollaro aumentasse di valore, i profitti derivanti dal commercio compenserebbero i profitti ridotti derivanti dalla vendita di frullatori.

Se l’USD scendesse di valore, il tasso di cambio più favorevole aumenterà il profitto derivante dalla vendita di frullatori, che compensa le perdite nel commercio.

Forex per speculazione

Fattori come  i tassi di interesse, i flussi commerciali, il turismo, la forza economica e il  rischio geopolitico influenzano l’offerta e la domanda di valute, il che crea volatilità giornaliera nei mercati forex. 

Esiste un’opportunità per trarre profitto da cambiamenti che possono aumentare o ridurre il valore di una valuta rispetto a un’altra. Una previsione che indebolirà una valuta è essenzialmente la stessa che si suppone che l’altra valuta nella coppia si rafforzi perché le valute sono scambiate come coppie.

Immagina un trader che si aspetta che i tassi di interesse aumentino negli Stati Uniti rispetto all’Australia mentre il tasso di cambio tra le due valute ( AUD / USD) è 0,71 (ci vogliono $ 0,71 USD per comprare $ 1,00 AUD). 

Il trader ritiene che tassi di interesse più elevati negli Stati Uniti aumenteranno la domanda di USD, e quindi il tasso di cambio AUD / USD diminuirà perché richiederà un USD inferiore e più forte per acquistare un AUD.

Supponiamo che l’analisi del trader sia corretto e che i tassi di interesse aumentino, il che riduce il tasso di cambio AUD / USD a 0,50. Ciò significa che sono necessari $ 0,50 USD per acquistare $ 1,00 AUD. Se l’investitore avesse venduto  l’AUD e avesse aquistato l’USD, avrebbe beneficiato della variazione di valore.

Forex guida: Valute principali  

Mentre ci sono potenzialmente molte valute che puoi negoziare, come nuovo trader, probabilmente inizierai a fare trading con le “valute principali“.

Forex Guida: Valute Principali

I simboli di valuta hanno sempre tre lettere, in cui le prime due lettere identificano il nome del paese e la terza lettera identifica il nome della valuta di quel paese.

Prendi NZD per esempio, La NZ sta per Nuova Zelanda, mentre D sta per dollaro. Abbastanza facile, vero? Le valute incluse nel grafico sopra sono chiamate “major” perché sono le più scambiate.

Opportunita’ nel Forex: Qual’e’ la tua opinione?

Proprio come le azioni, puoi scambiare valuta in base a ciò che pensi sia il suo valore (o dove è diretto). Ma la grande differenza con il forex è che puoi scambiare su o giù altrettanto facilmente. Se pensi che una valuta aumenterà di valore, puoi acquistarla.

Se pensi che diminuirà, puoi venderla. Con un mercato così ampio, trovare un acquirente quando vendi e un venditore quando acquisti è molto più facile che in altri mercati.

Forse senti la notizia che la Cina sta svalutando la sua valuta per attirare più affari stranieri nel suo paese. Se pensi che la tendenza continuerà, potresti fare una operazione nel  forex vendendo la valuta cinese contro un’altra valuta, diciamo il dollaro USA.

Più la valuta cinese si svaluta rispetto al dollaro USA, maggiori saranno i tuoi profitti. Se la valuta cinese aumenta di valore mentre la posizione di vendita è aperta, le perdite aumentano e si valuta se uscire dall’operazione.

La tua analisi ti fa pensare che l’economia Cinese sta andando bene e migliorerà anche col passare del tempo. Una volta vendute quelle “azioni” sul mercato, si spera, otterrai un profitto.

In generale, il tasso di cambio di una valuta rispetto ad altre valute è un riflesso della condizione dell’economia di quel paese, rispetto alle economie di altri paesi. 

Scambi nel Forex: Come acquistare o vendere una Valuta

Hai un’opinione e adesso? Apri la tua piattaforma demo forex gratuita e scambia la tua opinione.

Tutte le negoziazioni forex coinvolgono due valute perché stai scommettendo sul valore di una valuta rispetto a un’altra. Pensa a EUR / USD, la coppia di valute più scambiata al mondo. L’EUR, la prima valuta nella coppia è la base e l’USD, la seconda, è il quotatore.

Quando vedi un prezzo quotato sulla tua piattaforma, quel prezzo è quanto vale un euro in dollari USA.

Vedi sempre due prezzi perché uno è il prezzo di acquisto e uno è la vendita. La differenza tra i due è lo spread applicato dal broker. Quando fai clic su acquista o vendi, stai acquistando o vendendo la prima valuta nella coppia.

Forex Guida: Mercati Forex EUR-USD Forex TradingDiciamo che pensi che l’euro aumenterà di valore rispetto al dollaro USA. La tua coppia è EUR / USD. Poiché l’euro è il primo e pensi che salirà, acquisti EUR / USD. Se pensi che l’euro diminuirà di valore rispetto al dollaro USA, vendi EUR / USD.

Se il prezzo di acquisto EUR / USD è 0,70644 e il prezzo di vendita è 0,70640, lo spread è 0,4 pips. Se il trade si muove a tuo favore (o contro di te), allora, una volta coperto lo spread, potresti realizzare un profitto (o una perdita) sul tuo trade.

Frazioni di un Euro: Trading sul Margine

Se i prezzi sono quotati ai centesimi di centesimo, come puoi vedere un ritorno significativo sul tuo investimento quando fai trading sul forex? La risposta è la leva.

Quando fai trading sul forex, stai effettivamente prendendo in prestito la prima valuta nella coppia per acquistare o vendere la seconda valuta.

Con un mercato da $ 5 trilioni di dollari al giorno, la liquidità è così profonda che i fornitori di liquidità – le grandi banche in sostanza – ti consentono di negoziare con la leva.

Per negoziare con la leva, devi semplicemente accantonare il margine richiesto per la tua dimensione di scambio.

Se stai negoziando una leva di 1:200, ad esempio, puoi scambiare € 2.000 sul mercato mentre accantoni solo € 10 di margine nel tuo conto di trading. Per una leva 1:50, la stessa dimensione commerciale richiederebbe solo un margine di circa € 40.

Questo ti dà molta più esposizione, mantenendo al contempo l’investimento di capitale verso il basso.

Ma la leva non aumenta solo il potenziale di profitto. Può anche aumentare le perdite, che possono superare i fondi depositati. Quando sei nuovo nel forex, dovresti sempre iniziare a fare trading di piccole dimensioni con indici di leva più bassi, finché non ti senti a tuo agio sul mercato.

Forex Guida: Rischi Trading Forex

ll trading di valute può essere rischioso e complesso. Il mercato interbancario ha vari gradi di regolamentazione e gli strumenti forex non sono standardizzati. In alcune parti del mondo, il Trading Forex è quasi completamente non regolamentato.

Il mercato interbancario è costituito da banche che scambiano tra loro in tutto il mondo. Le stesse banche devono determinare e accettare il rischio sovrano e  il rischio di credito e hanno istituito processi interni per mantenersi il più sicuri possibile. Regolamenti come questo sono imposti dall’industria per la protezione di ogni banca partecipante.

Poiché il mercato è creato da ciascuna delle banche partecipanti che forniscono offerta e liquidita’  per una determinata valuta, il meccanismo di determinazione del prezzo di mercato si basa sulla domanda e offerta .

Poiché all’interno del sistema vi sono flussi commerciali così ampi, è difficile per investitori speculatori  influenzare il prezzo di una valuta. Questo sistema aiuta a creare trasparenza nel mercato per gli investitori con accesso alla negoziazione interbancaria.

Pro e sfide del trading Forex

Pro : I mercati forex sono i più grandi in termini di volume di scambi giornalieri nel mondo e offrono quindi la maggior liquidità.

Ciò semplifica l’inserimento e l’uscita di una  posizione  in una delle valute principali in una frazione di secondo per un piccolo spread nella maggior parte delle condizioni di mercato.

Sfida : le banche, i broker e i rivenditori nei mercati forex consentono un’elevata leva finanziaria, il che significa che i trader possono controllare grandi posizioni con relativamente pochi soldi propri. 

La leva finanziaria nell’intervallo 100: 1 è un rapporto elevato ma non insolito nel forex. Un trader deve comprendere l’uso della leva finanziaria e i rischi che la leva finanziaria introduce in un conto.

Conclusioni Forex Guida

Per i trader, in particolare quelli con fondi limitati, il Trading Online in piccole quantità è più facile nel mercato forex rispetto ad altri mercati

Per quelli con orizzonti a più lungo termine e fondi più grandi, quello che consigliamo sempre e’ un ottima diversificazione, in base all’orizzonte temporale ed in base ai risultati che si vogliono ottenere

Un focus sulla comprensione dei fondamenti macroeconomici che guidano i valori delle valute e l’esperienza con l’analisi tecnica può aiutare i nuovi trader forex a diventare più profittevoli.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Torna su